Connect with us

Prima Categoria

Giacomo Neri: “Risolvere la questione sanitaria, il resto viene di conseguenza”

Published

on

“Essendo una società che ha più di 300 bambini tesserati, mi piacerebbe se i bimbi potessero fare attività e uscire dalle case, perché purtroppo loro stanno chiusi in casa tutto il giorno davanti alla televisione” esordisce così Giacomo Neri, DS del San Miniato – squadra del girone F di Prima Categoria -, ospite della trasmissione Il Circolino in onda su TeleIdea. “Credo che ancora ci sia da aspettare prima di tornare alla normalità, e purtroppo ci sarà da aspettare ancora diversi mesi” continua il direttore sportivo, spiegando anche cosa, secondo lui, succederà nei mesi a venire: “La priorità dev’essere quella di risolvere la situazione sanitaria, il resto sarà una conseguenza. Secondo me, dalla Lega Pro in giù, non giocherà più nessuno; credo che ci sarà un annullamento della stagione ma saranno così tanti i posti che si libereranno nelle varie categorie che basterà dire che chi ha acquisito determinate posizioni (le varie prime in classifica) saranno automaticamente promosse”. In conclusione, Neri asserisce che “quando ci sono eventi di questo tipo, le società devono accettare quel che viene deciso, non essendoci precedenti: chi è ai vertici della piramide dovrà prendere delle decisioni e qualche scontento ci sarà sempre, ma secondo me vanno accettate le decisioni, qualunque esse siano”.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: