Connect with us

Eccellenza

Matteo Violetta, il bomber di Poggibonsi, scuote il mercato.

Published

on

Poggibonsi – Tredici gol, capocannoniere del raggruppamento, fino al momento dell’interruzione del campionato di Promozione, girone C, con la maglia dei fiorentini ddll’Audace Galluzzo. Quindici, tredici in campionato e due nei playoff, nella passata stagione nelle fila del Mazzola Valdarbia che, con le sue reti, trascino’ sino alla semfinale regionale, persa con il punteggio di 1-0 con la Lampo, poi a sua volta superata dal Cascina , che arresto’ il sogno di Eccellenza della società senese. Matteo Violetta, classe 86, attaccante di Poggibonsi, sicuramente uno dei più prolifici bomber delle ultime due stagioni nei tre gironi di Promozione, in questa fase della stagione di attesa, sta iniziando a solleticare gli appetiti, in proiezione futura, di sodalizi della sua attuale categoria ed anche più velatamente di Eccellenza.

Premesso che, la sua attuale societa’, l’Audace Galluzzo, farà di tutto per trattenerlo, in vista dell’allestimento di una formazione che possa puntare, dopo due tentativi infruttuosi, all’Eccellenza, le offerte arriveranno da piu’ parti. Il Lebowsky, società della Promozione C, e’ solleticata dall’allestire un tandem d’attacco, formato da Diego Cubillos e lo stesso Violetta. Così come il Montalcino che, scottato dalle operazioni in estate di Tony Vasseur (7 reti), di Saverio Camilli (1), seppur l’ex Grosseto abbia le caratteristiche di un centrocampista incursore e a dicembre di Lorenzo Crocetti (1 solo gol), potrebbe puntare sullo stesso Violetta per ricostruire il suo settore offensivo, tanto più se arrivasse in panchina, il suo ex tecnico del Mazzola Valdarbia, Iuri Pezzatini. Violetta e’ seguito anche da due sodalizi di Eccellenza, uno anche dell’area senese, che, in più occasioni, hanno mandato i loro osservatori a studiare mosse e caratteristiche dell’attaccante di Poggibonsi. Il suo nome, appena questa fase di blocco totale del motore calcistico si rimettera’ in moto, diventerà uno dei più appetiti del composito e non mai facile mercato degli attaccanti: di quelli, che hanno sempre il colpo in canna, che vedono la porta come non mai, peculiarità che, senza ombra di dubbio, appartengono allo stesso Violetta. Un nome, una garanzia.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: