Connect with us

primo piano

Luigi De Mossi, sindaco di Siena: “Molto preoccupato per la Robur”

Published

on

de mossi

Il destino della Robur, ormai da qualche tempo, sembra essere appeso ad un filo. Il mancato pagamento degli stipendi prima dell’emergenza coronavirus, nei mesi di gennaio e febbraio, ha fatto arrabbiare non poco i tifosi bianconeri, che stanno temendo – come scritto in un comunicato del Siena Club Fedelissimi di due mesi fa – di “dover rivedere un film già visto“. Anche il sindaco Luigi De Mossi, nel corso dell’appuntamento di ieri coi media, è apparso preoccupato: “L’assessore allo sport Paolo Benini è in continuo contatto per monitorare la vicenda ma io sono molto preoccupato. Il calcio ha grande tradizione a Siena e c’è tanta aspettativa. Vediamo quel che si potrà fare, in settimana potrebbero arrivare novità”. Aspettiamo ansiosi.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: