Connect with us

primo piano

Robur, giocatori pronti a mettere in mora la società

Published

on

Il mancato pagamento degli stipendi dei mesi di gennaio e febbraio, che dovevano essere liquidati entro il 16 marzo scorso, potrebbe spingere i calciatori della Robur Siena, a mettere in mora la società. Nonostante le rassicurazioni scritte nel comunicato dello stesso club nei giorni scorsi, sul suo futuro, Anna Durio non ha ancora provveduto a regolarizzare le posizioni dei singoli tesserati, pagandogli gli emolumenti, relativi alle prime due mensilità del 2020. I giocatori, stanchi di aspettare, potrebbero così decidere di mettere in mora la società bianconera, al momento inadempiente nei loro confronti.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: