Connect with us

Eccellenza

Indiscrezione – Ecco cosa proporrà domani il Comitato Regionale Toscano al Consiglio LND per promozioni e retrocessioni

Published

on

Siena – Domani è il giorno in cui la LND deciderà i criteri di promozioni e retrocessioni per i campionati dilettantistici regionali compresi i settori giovanili.
Siamo riusciti a captare umori e qualche indiscrezione che naturalmente deve trovare ancora conferma.
Le intenzioni sarebbero le seguenti:
ECCELLENZA – Prima classificata in Serie D, non ci saranno retrocessioni. Le seconde andranno in una graduatoria di merito a livello nazionale per eventuali ripescaggi.
PROMOZIONE – Prima classificata in Eccellenza, non ci saranno retrocessioni. Le seconde andranno in una graduatoria di merito per eventuali ripescaggi insieme alle due finaliste di Coppa.
PRIMA CATEGORIA – Prima classificata in Promozione, seconde in classifica andranno in graduatoria di merito. Non ci saranno retrocessioni. Le finaliste della Coppa Toscana andranno in Promozione
SECONDA CATEGORIA – Prima classifica in Prima Categoria, seconde in classifica andranno in una graduatoria di merito per eventuali ripescaggi. Non ci saranno retrocessioni. Le finaliste della Coppa Toscana andranno in Prima Categoria.
Per tutte le categoria in caso di due squadre appaiate in prima posizione accederanno tutte nella categoria superiore.
Naturalmente questi criteri che potrebbero essere proposti dal Comitato Regionale Toscana si estendono a tutte le categorie regionali e provinciali dei settori giovanili.

1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: ULTIM’ORA – I comitati regionali decideranno le promozioni e le retrocessioni? Si attende solo l’ok di Gravina, via libera da Sibilia – GrossetoSport

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: