Connect with us

Serie D

Dilettanti, il presidente Sibilia: “Le società di Serie D che non sono d’accordo con la nostra proposta facciano ricorso”

Published

on

 Le società che non sono d’accordo con la proposta formulata dal direttivo della LND, in merito alle promozioni e retrocessioni della Serie D (che comunque dovranno poi essere accolte al prossimo Consiglio Federale del 3 giugno) possono inoltrare i ricorsi che reputano più opportuni nelle sedi competenti. Lo ha dichiarato Cosimo Sibilia, presidente della LND, intervenuto in mattinata a una trasmissione di una emittente campana:
“Crediamo – le sue parole – di aver adottato le decisioni più giuste. Chi non è della stessa opinione, può presentare ricorso agli organi preposti. Se ci sarà una autorità a noi superiore, che ci costringerà ad operare diversamente, siamo pronti a fare non uno, ma dieci passi indietro. La nostra è una proposta diretta al Consiglio Federale, che poi attraverso una votazione, dovrà renderla esecutiva o meno”.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: