Connect with us

primo piano

Consiglio federale, alle 12 si decide il futuro della stagione calcistica 2019/2020

La Serie C dovrebbe ripartire dai play off e dai play out

Published

on

Foto da sito ufficiale Figc

Siena – Si decide oggi il futuro del calcio italiano, almeno per la stagione 2019/2020.
Verranno infatti ratificate nel Consiglio Federale che si svolgerà questa mattina alle ore 12 tutte le decisioni per la conclusione o meno dalla serie A fino alla terza categoria.
Non ci dovrebbero essere grandi sorprese come da indiscrezioni degli ultimi giorni con la linea “Gravina” che non dovrebbe avere problemi (18 voti contro 3) ad avere la meglio sulle proposte della Lega di Serie A.

I club della massima serie vorrebbero la non assegnazione dello scudetto e l’annullamento delle retrocessioni (se non già aritmetiche) in caso di nuovo stop, ma alla fine l’algoritmo studiato dagli organi federali prevarrà come proposta.
In Serie B si va quindi verso il ritorno in campo, mentre in Serie C si potrebbe ripartire da play off e play out per concludere la stagione.
Per la Serie D, stop anticipato della stagione, con le prime promosse e le ultime quattro retrocesse.
Per i campionati dilettantistici regionali dovrebbe essere ratificata la possibilità di qualsiasi decisione ai comitati regionali di appartenza.

Questo l’ordine del giorno:
– modifiche regolamentari; nomine di competenza;
– competizioni ufficiali professionistiche e dilettantistiche stagione sportiva 2019/2020: provvedimenti conseguenti;
– Licenze Nazionali stagione sportiva 2020/2021;
– termini tesseramento in ambito professionistico stagione sportiva 2020/2021;
– ratifica delibere di urgenza del Presidente Federale; varie ed eventuali.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: