Connect with us

Eccellenza

Riepilogo di giornata del mercato delle società toscane.

Published

on

Firenze – Le Badesse tagliato il traguardo dello storico approdo in serie D, nei primi giorni della prossima settimana, ufficializzeranno le mosse societarie. La prima dovrebbe riguardare la conferma in panchina del tecnico Fabio Guarducci, sostituto di Alessandro Deri e in attivita’ per una sola partita, quella vinta in trasferta a Foiano, prima dello stop del 1 marzo. Con Guarducci, uomo dei record, fregiandosi di una promozione, sedendosi in panchina solo in una occasione, rimarrebbe anche il suo secondo, il preparatore atletico, Francesco Martelli. Con Guarducci potrebbe arrivare alle Badesse il direttore generale, Massimo Manganelli, che ha condiviso con il tecnico fiorentino l’esperienza vincente alla Rignanese, legato a doppio filo a Guarducci e nelle ultime due stagioni fermo al palo. La Pro Livorno che, al pari delle Badesse, approda in serie D come prima classificata del girone A di Eccellenza, conferma il tecnico Matteo Niccolai e preleva dal Livorno due giovani quote: il portiere Enrico Gatti e il centrocampista Giorgio Bachini, entrambi classe 2002.Elia Guidotti, attaccante della Sangiovannese, sta valutando la proposta che gli è arrivata dalla Sanremese e che lo solletica: la punta deve però risolvere dei problemi di lavoro che, al momento, ostacolano il buon esito della trattativa. Si separano dopo due anni le strade dell’ Arezzo e del centrocampista Lorenzo Tassi, che non ha rinnovato il contratto e ha salutato gli amaranto. A Cortona si attende solo l’ufficializzazione del nuovo tecnico, che dovrebbe essere Mirco Baroncini, che ha salutato l’Alberoro. La Rondinella che, per la terza stagione, ha mancato sul campo l’approdo in Promozione, ha confermato per il terzo campionato, il tecnico Alessandro Francini. La Sancascianese che, aspetta come finalista di coppa di conoscere il suo destino, sia esso in Prima o Seconda categoria, ha interrotto consensualmente il rapporto con l’allenatore Alessandro Calderone. Al suo posto potrebbe arrivare Francesco Perini, in questa stagione, esonerato dalla Settignanese.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: