Connect with us

primo piano

Mercato – Riepilogo di giornata del mercato delle società toscane

Published

on

Nella foto Monaco (di Gazzettalucchese.it)

Con la conferma di Francesco Monaco in panchina, la Lucchese ha deciso di ripartire in Lega Pro da uno zoccolo duro di giocatori, rappresentato dal portiere Tommaso Coletta, dai difensori Maicol Benassi e Federico Papini, dal centrocampista Michel Cruciani, e dall’attaccante Giovanni Nannelli. Da valutare la permanenza del bomber Pasquale Iadaresta, oggetto delle lusinghe di mercato di numerose società di Serie D, tra le quali due sarde ambiziose.

Il Seravezza ha prolungato per un’altra stagione con il difensore Fabio Maccabruni. Aria di crisi a Sansepolcro, con la società bianconera che rischia concretamente di non iscriversi al campionato di Eccellenza.

Lorenzo Collacchioni, che era stato cercato dal Poggibonsi – che ha poi scelto Stefano Calderini – è vicinissimo alla permanenza sulla panchina del Fucecchio. Il Cecina conferma il tecnico ex Grosseto, Sebastiano Miano, che si avvarrà ancora dell’apporto dell’attaccante ex Livorno Mirco Bigazzi. Il Castelfiorentino ha rinnovato con il centrocampista Gianmarco Sarti e potrebbe chiudere con il portiere Emanuele Federico, che il tecnico Marco Ghizzani ha avuto quest’anno alle sue dipendenze alla Colligiana. Il Dicomano potrebbe affidare la panchina a Matteo Cipollone, allenatore in questa stagione dell’Albacarraia. Gianni Zanobini, ds dello stesso Dicomano, ha ricevuto una proposta dal Pontassieve per allenare la formazione Juniores: offerta che, per il momento, è stata congelata. La Rondinella ha prolungato l’accordo ancora per una stagione con il ds Alessio Mamma.

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: