Connect with us

primo piano

COPPA SECONDA – La Virtus Biancoazzurra cade in casa con lo Staggia

Published

on

VIRTUS BIANCOAZZURRA – STAGGIA 1-3
Marcatori: 9′ Bartalini (S), 20′ Livi (S), 35′ Palmieri (S), 46′ Guarnera (V)
Al Don Smorti si gioca la seconda partita del triangolare di Coppa Toscana: primo match per lo Staggia, la Virtus invece deve riscattare la sconfitta di 7 giorni fa.
Neanche 60 secondi sul cronometro e Funaioli è già a sporcarsi i guanti: è Palmieri ad impegnarlo con un bel diagonale mancino. La Virtus controbatte subito. D’Angelo si conquista e batte una punizione dal limite, Mandorlini devia in corner. Al 9’ si sbloccano le marcature: D’Angelo perde un pallone velenoso a centrocampo (probabilmente subendo fallo), Schillaci atterra Signorini in area ed è rigore. Funaioli tocca, ma non basta: è Bartalini a portare in vantaggio gli ospiti. Al 20’ è raddoppio neroverde: sugli sviluppi di un angolo Caciagli colpisce a botta sicura centrando il palo, il più lesto ad avventarsi sulla respinta è Livi, che di tacco trova l’angolino. La Virtus Biancoazzurra non è neanche lontana parente di quella della passata stagione e capitola al 35’, quando Palmieri si inventa il gol del 3-0, rientrando sul destro e beffando Funaioli in uscita sul primo palo. L’ultimo sussulto del primo tempo è di Francini, che crea e sciupa l’occasione del 1-3.
La Virtus Biancoazzurra accorcia al primo minuto della seconda frazione: Nencioni è astuto a procurarsi un rigore dubbio che Guarnera realizza con freddezza. I padroni di casa ci credono ed hanno la possibilità di farsi sotto con Razzi, ben imbeccato da D’Angelo, che però si fa ipnotizzare da Mandorlini che compie una parata prodigiosa. Al 70’ capitan Bartali lascia in dieci lo Staggia per doppia ammonizione e 2 minuti dopo la Virtus si ripresenta dagli undici metri, stavolta con Francini la cui conclusione si infrange però sul palo. È la botta morale per i locali, che non reagiscono più ed aspettano solo il triplice fischio del signore in giallo, che chiamare arbitro stasera è veramente esagerato.
Lo Staggia domenica prossima affronta la Sambuca, in uno spareggio da dentro o fuori per il passaggio del turno. I sogni biancoazzurri di Coppa invece finiscono qui, aspettando l’avvio del campionato.
Alessandro Bracali

Advertisement
Click to comment
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: