12 Aprile 2024
Pubblicità
HomeNewsDove è lecito praticare l'autostop in Italia? Scopri tutte le informazioni essenziali...

Dove è lecito praticare l’autostop in Italia? Scopri tutte le informazioni essenziali qui

È legale fare l’autostop in Italia? Questa è la domanda che molti si pongono, poiché la normativa italiana sembra non fornire una risposta chiara e definitiva. Ma andiamo per gradi e vediamo bene quali sono le regole da seguire.

Pubblicità

Innanzitutto, è importante sottolineare che l’autostop è una pratica illegale solo sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali. Secondo il comma 7 capo B dell’articolo 175 del Codice della Strada, “sulle carreggiate, sulle rampe, sugli svincoli, sulle aree di servizio o di parcheggio e in ogni altra pertinenza autostradale è vietato richiedere o concedere passaggi”.

Divieto di autostop sull’autostrada: Consigli per evitare sanzioni e comprendere i limiti della pertinenza autostradale

Chi viola questa disposizione rischia una sanzione amministrativa che può variare da 42 a 173 euro. Tuttavia, la legge non specifica esattamente cosa si intenda per “pertinenza autostradale”. In altre parole, non è chiaro se il divieto di fare autostop includa anche elementi come le rotatorie in uscita o i caselli.

autostop divieto CalcioSenese.it
autostop divieto CalcioSenese.it


Per evitare qualsiasi problema e sanzione, si consiglia di posizionarsi fuori dal casello, dove le vetture rallentano prima di superare il varco. In questo modo, si può cercare un passaggio in autostop per un viaggio in autostrada senza incorrere in sanzioni.

Pubblicità

Ma cosa succede sulle altre strade? Sembra che, per esclusione, l’autostop sia consentito su tutte le altre strade, comprese le tangenziali. La Corte di Cassazione, con la sentenza 10462/1991, ha stabilito che le tangenziali non possono essere paragonate alle autostrade per quanto riguarda il divieto di transito pedonale. Di conseguenza, è lecito fare autostop su queste strade.

L’autostop in Italia: Rispettare le norme e la sicurezza stradale per viaggiare responsabilmente

Tuttavia, è fondamentale ricordare che su tutte le strade è necessario agire con buon senso e responsabilità. Fare autostop non deve compromettere la sicurezza stradale o creare intralcio alla circolazione. In caso contrario, si potrebbero incorrere in sanzioni, come ad esempio la violazione dell’articolo 190 del Codice della Strada.

In conclusione, l’autostop in Italia è legale, se effettuato nel rispetto delle norme e delle regole del traffico. Mentre sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali è vietato, sulle altre strade è consentito, sempre nel rispetto della sicurezza stradale. Quindi, se siete appassionati di autostop, assicuratevi di conoscere bene le disposizioni legali per evitare problemi e godervi il vostro viaggio in tutta tranquillità.