24 Novembre 2023
Pubblicità
HomeSportLetizia: "Milano ha bisogno di Hojlund. Pulisic, una riserva sorprendente"

Letizia: “Milano ha bisogno di Hojlund. Pulisic, una riserva sorprendente”


Francesco Letizia ha scritto un editoriale su Sportitalia.com in cui esamina il mercato del Milan. L’articolo è molto interessante e offre una prospettiva unica sulle strategie di mercato del club.

Pubblicità

Secondo Letizia, il Milan sta affrontando il mercato con calma e tranquillità, ignorando l’isteria dei social media. Il club ha una visione chiara: costruire una squadra forte senza partecipare ad aste o lasciarsi influenzare dal mercato degli altri. Il Milan ha dimostrato negli anni che essere “pulito” è una priorità assoluta, anche se questo significa sacrificare risultati immediati. Non si fanno operazioni a debito e non si compromette il futuro del club per soddisfare i desideri del momento.

Questa mentalità americana si riflette anche nella gestione degli abbonati. Nonostante le decisioni di mercato possano non essere sempre gradite, i tifosi dimostrano di capirne le ragioni e continuano a riempire lo stadio San Siro.

Milan in trattativa per Pulisic: Il ‘Captain America’ potrebbe sollevare il livello della squadra e diventare un testimonial di valore negli Stati Uniti

Parlando del mercato in corso, sembra che il Milan stia facendo dei progressi nella trattativa per Christian Pulisic, noto come Captain America. L’attaccante, che potrebbe diventare un testimonial di grande valore per il club negli Stati Uniti, sembra avere il desiderio di unirsi al Milan. Il Chelsea, conscio della situazione, non può pretendere un prezzo esorbitante.

Pubblicità
Rasmus Hojlund CalcioSenese.it
Rasmus Hojlund CalcioSenese.it


Pulisic potrebbe quindi sollevare il livello della squadra, creando concorrenza interna per il ruolo di esterno d’attacco o mettendo in discussione la scelta del trequartista in determinate partite. Prima di tutto, però, è necessario che Pulisic recuperi la forma fisica. Se dovesse arrivare anche Samuel Chukwueze, sarebbe ancora meglio per il Milan.

Milan, sforzo per Otavio Reijnders del AZ Alkmaar: L’allenatore Pioli coinvolto nella trattativa

Riguardo al centrocampo, il Milan potrebbe fare uno sforzo maggiore per Otavio Reijnders dell’AZ Alkmaar. Il club olandese chiede 25 milioni di euro, ma il Milan al momento si ferma a 19 milioni. Tuttavia, la situazione potrebbe cambiare se ci fosse una percentuale sulla futura vendita di Kerkez coinvolta nella trattativa. L’allenatore Pioli sembra desideroso di avere Reijnders nel suo progetto tecnico, tanto da averlo contattato personalmente per spiegargli la visione del club.

Milan alla ricerca di un nuovo attacco: Morata, Scamacca o un nuovo Haaland?

Infine, c’è da parlare dell’attacco. Il Milan sta seguendo da vicino le situazioni di Alvaro Morata e Gianluca Scamacca. Tuttavia, c’è un’allarme sul fatto che questi giocatori siano sufficienti a coprire la possibile mancanza di Olivier Giroud, che compirà 35 anni a settembre. La storia ci insegna che grandi Milan sono sempre nati da grandi attaccanti come Van Basten, Shevchenko e Inzaghi. Anche se il calcio moderno non offre più questo tipo di punte, se ce ne fosse una sarebbe molto probabile che si trasferisse in Inghilterra. Forse sarà necessario cercare disperatamente un nuovo Haaland per assicurarsi una punta di livello attraente per i tifosi e in grado di completare il quadro perfetto che si sta formando al Milan.

In sintesi, il Milan sta affrontando il mercato con una strategia ben definita, basata su una gestione finanziaria oculata e una mentalità americana di pulizia e trasparenza. Il club sta lavorando per rinforzare la squadra con nuovi arrivi, come Pulisic e Reijnders, ma c’è ancora bisogno di un attaccante di alto livello per completare il progetto in corso. Sarà interessante vedere come si svilupperanno le trattative e se il Milan riuscirà a mettere a segno i colpi desiderati. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti sul mercato del Milan.