google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

primo piano

Mercato – Il “pastone” di mercato di giornata delle società toscane

Published

on

L’Aglianese, grazie al suo ds Lorenzo Vitale, avrebbe raggiunto un accordo con il difensore Francesco Colombini, nell’ultima stagione allo Scandicci. Ma il colpo in canna Vitale lo tiene per accaparrarsi le prestazioni della coppia del gol del Follonica Gavorrano, rappresentata da Cristian Brega e Lorenzo Benedetti. Lorenzo Sciapi, uno degli attaccanti più prolifici dell’Eccellenza, ha comunicato al Fucecchio la sua intenzione di non proseguire l’avventura in bianconero. Le parti, infatti, non hanno trovato l’accordo economico. Su Sciapi, oltre 90 gol segnati nelle ultime quattro stagioni, si scatenerà ora una e propria asta di mercato, che vede al momento protagonista anche il Camaiore. La Sangiovannese sta pianificando il futuro. L’obbiettivo della società, dopo la conferma di capitan Scoscini, è quello di trattenere un poker di giocatori, il cosiddetto zoccolo duro, sul quale modellare lo scacchiere a disposizione del neo tecnico Agostino Iacobelli. Trattasi di Niccolò Rosseti, di Alberto Muscas, nonostante le lusinghe dell’Aglianese, di Federico Del Colle e di Federico Mencagli, quest’ultimo nel mirino della Sanremese. Probabile la partenza del portiere Thomas Scarpelli, visto l’intenzione della società di affidarsi in quel ruolo a una quota. Lo Scandicci ha confermato l’attaccante Leonardo Saccardi. Il Grassina ha lasciato libero il portiere Vanni Burzagli, che ha richieste in Eccellenza. Il Seravezza ha confermato per il quarto campionato consecutivo Brian Bedini. Giovanni Tortelli, in questa stagione sulla panchina del Luco, è il nuovo allenatore della Fortis Juventus. L’ex attaccante del Prato, Silva Reus, da alcune stagioni in forza alla Zenith Audax, sta tentennando di fronte a una super offerta che gli è stata recapitata dal Prato 2000 e che alla fine potrebbe anche accettare. La stessa Zenith si è assicurata l’attaccante Loris Pagnotta, in uscita dalla Lastrigiana ed ex del Poggibonsi. Una conferma e un addio alla Cuoiopelli: rimane il ds Sandro Marcheschi, mentre saluta dopo quattro stagioni il capitano Simone Caciagli. L’Antella registra il ritorno del ds Claudio Goretti, reduce dalla traumatica esperienza di Pratovecchio: si riforma la coppia con il riconfermato tecnico, Stefano Alari. La società ha provveduto a prolungare con quattro giocatori, che rappresenteranno l’ossatura della prossima stagione. Trattasi del portiere Elia D’Ambrosio, del difensore Cosimo Vitale, del centrocampista e capitano Lapo Tacconi e di Matteo Merciai. Riccardo Bracaloni, ex allenatore di Aglianese e Pontremolese, è il nuovo tecnico del Camaiore, che ha perso l’attaccante Pietro Pegollo, passato al Real Forte Querceta. Dall’aretino si registrano le conferme in panchina di Filippo Cellai, su quella dell’Atletico Levane e di Luca Giannini alla Fratticciola. Capogna in uscita dalla Sansovino, è nel mirino di Sinalunghese e Cortona.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: