Connect with us

primo piano

Ambrogio match-winner, la Pianese vince col San Donato Tavarnelle e vola al 4° posto

Published

on

PIANESE-SAN DONATO TAVARNELLE 3-2
Reti: 25’ Zini (P), 38′ Arras (P), 46′ Gomes de Pina (S), 57′ rig. Caciagli, 94′ Ambrogio (P)
Pianese: Wroblewski, Ambrogio, Folino (61′ Coccia), Gagliardi, Bernardini, Simeoni, Tampwo (87′ Chinnici), Islamaj, Arras (91′ La Spada), Zini, Mengali (65′ Lepri). A disp. Mazzi, Misimovic, Lattanzi, Muratore, Remorini. All. Roberto Bacci
San Donato Tavarnelle: Signorini, Carcani, Montini, Viligiardi (68′ Moccioli), Brenna, Regoli P., Regoli V., Caciagli, Gomes De Pina (79′ Pino), Disanto, Poli (87′ Tartaglione). A disp. Balli, Borghi, Ciurli, Frosali, Moccioli, Pisaneschi, Suffer. All. Paolo Indiani.
Arbitro: Carlo Virgilio di Agrigento (Nurchi-Spizuoco)
Note: angoli 3-7. Ammoniti Zini, Poli, Carcani, Viligiardi, Moccioli.

Una straordinaria Pianese batte l’ostico San Donato Tavarnelle al termine di una partita ad alto tasso di emozioni.
La cronaca: al 12′ V. Regoli tira alto. Al 24’ Mengali è un rapace a concludere sul cross di Ambrogio, su cui però è sveglio il portiere avversario Signorini. Un minuto dopo, la Pianese passa in vantaggio: l’azione scaturisce dalla fascia opposta, dove l’invito di Gagliardi per la testa di Zini si tramuta in gol. Gli ospiti tornato nella metà campo avversaria, andando vicini al pareggio subito con Brenna che però colpisce la traversa. Al 32’ i locali vanno vicini al raddoppio con Gagliardi, ma Signorini è bravo a mandare in corner. Le Zebrette, in chiusura di frazione, vanno sul 2-0: il merito maggiore è di Tampwo, che semina scompiglio sulla fascia e va al tiro, deviato da Montini; la sfera però finisce ad Arras, che su tap-in batte l’estremo difensore fiorentino. Al 45’, il San Donato Tavarnelle dimezza lo svantaggio: sempre Gomes tira un siluro su azione di calcio di punizione e insacca.
Al ritorno in campo, dopo poco arriva il gol del 2-2, in seguito ad un fallo dubbio subito in area da V. Regoli: Caciagli batte spiazza Wrobleski. Al 62’ Mengali fallisce un’ottima occasione di testa, seguito da Zini che da fermo mando alto sopra la traversa. Al 70’ Arras viene falciato in area di rigore, e l’arbitro fischia il penalty: lo stesso attaccante tira, ma prende il palo. Gli sforzi della Pianese trovano realizzazione all’ultimo istante, al 94’, quando Ambrogio svetta di testa e realizza la sua prima rete in bianconero, sancendo il definitivo 3-2.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: