google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

primo piano

Cannara capolista, Sorrentino non basta al Badesse

Published

on

CANNARA – LORNANO BADESSE 2-1
Reti: 12’ Bei (C), 28’ Ubaldi (C), 77′ Sorrentino (B)
Cannara: Lori, Orazzo, Frustini (87′ Lavano), Mattia, Bei, Moracci, De Sanctis, Lira Ferreira, Ubaldi, Ravanelli, Bazzoffia. A disp. Cocchini, Ricci, Cerboni, Fausti, Corrado Dedja, Lavano, Jallow, Faraghini. All. Antonio Alessandria
Lornano Badesse: Lombardini, Bonechi, Riccobono, Guidelli, Ghinassi, Cecconi, Frosinini (51′ Sorrentino), Guitto (65′ Bedin) (72′ Motti), Ortolini (58′ Marzeglia), Rinaldini, Di Blasio (65′ Chiti). A disp. Conti, Gargano, Discepolo. All. Vitaliano Bonuccelli
Arbitro: Marra di Mantova (Vitaggio – Ciacia)
Note: al 63′ espulso Marzeglia (B) per gioco scorretto. Al 74′ espulso Ravanelli (C) per doppia ammonizione.

Il Lornano Badesse perde 2 a 1 contro la capolista Cannara al termine di un match vibrante, in cui gli uomini di Bonuccelli hanno cercato fino all’ultimo di raggiungere il pari.
La sfida parte male per gli ospiti senesi che al 12′ vanno sotto su azione d’angolo terminata con l’inzuccata di Bei, che batte l’incolpevole Lombardini. Il Badesse accusa il colpo e, al 28′, sempre su cross di Moracci, è Ubaldi sempre di testa a infilare il gol del 2 a 0. I biancoazzurri si fanno rivedere in attacco al 41′, con una bella conclusione di Guitto che però termina alta. Un minuto più tardi, lancio lungo per Bazzoffia che con un delizioso pallonetto anticipa il portiere in uscita, ma Frosinini salva sulla linea. Chiude il primo tempo un clamoroso palo di Ubaldi con seguente realizzazione in rete di Bazzoffia, fermato in chiara posizione di offside.
Nel secondo tempo, al 63′ arriva il cartellino rosso per Marzeglia reo di aver colpito a palla ferma Lira Ferreira. Alla mezz’ora, si ristabilisce la parità numerica con l’espulsione, per doppio giallo, di Ravanelli.
La squadra di Bonuccelli ha però un sussulto d’orgoglio e al 77′ finalizza un contropiede con Sorrentino, che insacca con un bel diagonale il gol del 2 a 1. Gli ospiti ci credono e pressano il Cannara, ma gli umbri riescono a difendersi ordinatamente portando a casa un prezioso successo.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: