google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

primo piano

Cannara – Pianese, altro ricorso contro FIGC e LND

Published

on

Il Collegio di Garanzia ha ricevuto un ricorso presentato dalla U.S. Pianese S.S.D. S.r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), la A.S.D. Cannara e nei confronti della Lega Nazionale Dilettanti (LND) e del Dipartimento Interregionale LND per l’annullamento della Decisione n. 030/CSA/2020-2021, adottata dalla Corte Sportiva d’Appello FIGC in data 14 dicembre 2020 e notificata in pari data, nonché della decisione adottata dal Giudice Sportivo Nazionale presso il Dipartimento Interregionale LND, pubblicata sul CU n. 52 del 16 novembre 2020, con le quali è stato convalidato il risultato della gara valevole per il Campionato di Serie D, Girone “E”, Cannara-Pianese, disputata in data 1° novembre 2020, e respinta la richiesta di ripetizione della gara stessa.
Le doglianze della ricorrente affondano le proprie radici nell’errore tecnico in cui sarebbe incorso il Direttore di Gara, per aver espulso un calciatore diverso (Andrea Zini) dall’effettivo autore dell’infrazione (Nicola Ghini); per tale motivo, l’odierna ricorrente aveva chiesto la ripetizione della gara, considerando tale errore tecnico rilevante ai fini del regolare svolgimento della gara medesima.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: