google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

primo piano

Coppa Italia Serie D – Il Lornano Badesse eliminato ai calci di rigore

Published

on

SAN DONATO TAVARNELLE – LORNANO BADESSE CALCIO 4-2 d. c. r. (0-0)
SAN DONATO TAVARNELLE:
Viti, Pino, Caciagli, Montini, Regoli, Borghi (46’ Guidi), Tognetti, Poli (63’ Buzzegoli), Gerardini (46’ Marzierli), Mencagli (72’ Russo), Brenna (46’ Zini). A disposizione: Onori, Alessio, Carcani, Sottili. All. Indiani

LORNANO BADESSE CALCIO: Conti, Mari (85’ Cappelli), Cecconi J., Buono (74’ Masini), Bonechi, Schiaroli, Diarrasouba (46’ Corsi), Chiti (85’ Andreoli), Gozzerini, Discepolo, Frosinini (50’ Paparusso). A disposizione: Siliberto, Ranelli, Magnano, Cecconi G. All. Gennaioli
Arbitro: Erminio Cerbasi di Arezzo
Note: recupero 0’ pt, 5’ st
Serie rigori: Buzzegoli, Guidi, Marzierli, Caciagli Masini, Andreoli, Paparusso (errore), Cecconi (errore)

Si ferma sul dischetto l’avventura del Lornano Badesse in coppa. Il San Donato Tavarnelle si impone per 4-2 dopo i calci di rigore. I tempi regolamentari erano terminati sullo 0-0. Decisivi gli errori di Paparusso e Cecconi. Il finale amaro non cancella la buona prestazione della squadra di Gennaioli, che tra le due formazioni è quella che ha cercato maggiormente la vittoria.

La partita ha offerto buoni spunti di gioco nel primo tempo, mentre nella ripresa la stanchezza si è fatta sentire. A inizio partita è stato l’undici di mister Indiani a partire forte, che al 6’ ha avuto una grande occasione con Mencagli, servito da Pino. Il San Donato ha un’altra chance con Gerardini al 31’: la conclusione va di poco alta sopra la traversa.

E’ l’ultimo squillo per i padroni di casa, prima che il Lornano Badesse prenda il sopravvento. Protagonista Gozzerini. Al 34’ su servizio di Chiti, calcia alto, e poi tre minuti dopo colpisce la traversa, su passaggio di Frosinini. Bravo nell’occasione il giovanissimo Viti (17 anni) a deviare il tiro. Il primo tempo si chiude così sullo 0-0. Nella ripresa l’undici biancazzurro passa subito con Corsi. L’arbitro Cerbasi annulla per fuorigioco dell’attaccante. Replica del San Donato con Caciagli al 53’. La rovesciata del capitano finisce di poco a lato. Il San Donato ha altre due buone occasioni con Mencagli e Pino, ma entrambi i tiri non impensieriscono Conti.

Al 79’ Masini porta in vantaggio il Lornano Badesse sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Cerbasi anche questa volta interviene per segnalare un fuorigioco. La posizione irregolare era di Gozzerini. Prima del fischio finale c’è tempo per una conclusione di Andreoli, deviata in corner. 

Con il risultato bloccato, si va quindi alla lotteria dei rigori. Inizia la squadra di Gennaioli, che va a segno con Masini e Andreoli. La formazione di Indiani risponde con Buzzegoli e Guidi. Poi arrivano le parate di Viti e la firma decisiva di Caciagli con il “cucchiaio”, che manda in estasi il “Pianigiani”. Al San Donato il prossimo turno, al Lornano Badesse la consapevolezza di potersela giocare ad armi pari con tutti.  
Aldo Tani

Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!
Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: