google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

primo piano

E’ un Poggibonsi da urlo, 3 a 0 contro il Montespaccato

Published

on

๐—ฃ๐—ผ๐—ด๐—ด๐—ถ๐—ฏ๐—ผ๐—ป๐˜€๐—ถ-๐— ๐—ผ๐—ป๐˜๐—ฒ๐˜€๐—ฝ๐—ฎ๐—ฐ๐—ฐ๐—ฎ๐˜๐—ผ ๐Ÿฏ-๐Ÿฌ
Poggibonsi: Pacini, Marafioti, Poggesi, Mazzolli, Cecchi (36โ€™st De Vitis), Frosali, Muscas, Camilli (29โ€™st Donati), Bellini (33โ€™st Simoncini), Regoli (29โ€™st Nicoloso), Riccobono (41โ€™st Cioni). Allenatore: Calderini. A disposizione: Venรจ, Rimondi, Barbera, Manfredi.
Montespaccato: Tassi, Giannetti, Bosi, Calรฌ (39โ€™st Mastrosanti), Rossi (38โ€™ Pietrangeli), Tataranno (7โ€™st De Dominicis), Antogiovanni (7โ€™st Ansini), Nanci, Canciani (20โ€™st Putti), Petricca, Ergemlidze. Allenatore: Mucciarelli. A disposizione: Meniconi, Benedetti, Moccia, Finucci.
Marcatori: 1โ€™ Camilli, 30โ€™ Bellini, 28โ€™st Riccobono
Arbitro: Vittorio Emanuele Teghille (Collegno)
Assistenti: Matteo Lauri (Gubbio), Gian Marco Cardinali (Perugia)
Ammoniti: Antogiovanni, Marafioti
Angoli: 2-4
Recupero: 3โ€™pt; 3โ€™st
Note: Al 32โ€™st Calรฌ (M) spedisce alto un calcio di rigore

Poggibonsi – รˆ un Poggibonsi da urlo quello che liquida con facilitร  il Montespaccato con un netto 3 a 0.
Una vittoria che si apre al primo minuto con Camilli che batte l’incolpevole Tassi. Una partenza sprint per i giallorossi che trovano il raddoppio alla mezz’ora con Bellini.
Passano solamente due minuti e la squadra laziale ha l’occasione per riaprire la sfida con Calรฌ che perรฒ fallisce un calcio di rigore sparando alto.
Nella ripresa con il Poggibonsi in netto controllo della partita arriva il tris con il timbro che non poteva mancare di Riccobono che fissa il risultato sul definitivo 3 a 0 che permette il mantenimento della vetta.

Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!
Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: