Connect with us

primo piano

Follonica Gavorrano – Siena: le pagelle. Orlando e De Angelis i migliori

Published

on

Bagno di Gavorrano -Queste le pagelle del Siena sul terreno di gioco con il consolidato 4- 3-3.
Narduzzo 6,5: Nel primo tempo non effettua un solo intervento passando una frazione da spettatore, mentre nella ripresa compie tre interventi, due dei quali determinanti.
De Angelis 7 : Schierato dal primo minuto sulla corsia di destra copre e rilancia con una certa attenzione, non disdegnando la sortita offensiva. Sfiora il vantaggio nel primo tempo e serve l’assist del gol ad Orlando, con il quale si trova a meraviglia.
Dal 29’ st Haruna SV
Farcas 6,5 : Sta diventando con il passare delle partite un punto di riferimento imprenscindibile, nonostante la giovane età’, della difesa del Siena.
Terigi 6,5 : Cresce di condizione e si alza il rendimento di un giocatore fondamentale per la difesa bianconera, ma troppo bersagliato dagli infortuni.
Martina 6,5: A sinistra e’ propositivo, più pronto e reattivo nella fase di offesa che in quella di ripiego.
Agnello 6 : Generoso, intraprendente, volitivo, il tutto a scapito di una certa precisione nell’appoggio.
Dal 13’ st Sare: Sufficiente.
De Falco 6,5: Play marker del centrocampo bianconero, detta i tempi, tenendo compatti i reparti e assicurando filtro e proposizione nella manovra.
Bani 6: Il suo lo fa, anche se, in talune giocate e momenti della gara, uno si aspetterebbe un pochino più di personalità. Va vicino al gol nelle fasi iniziali del primo tempo e nel finale si addormenta, favorendo il palo di Mencagli.
Dal 38’ st D’Iglio SV
Gibilterra 6: Corre, lotta e sbuffa, colpisce nel primo tempo una traversa.
Dal 13’ st Guberti 6: Subito in partita.
Guidone 6 : Terminale offensivo tiene in apprensione con le sue giocate la retroguardia locale.
Nel primo tempo sfiora la rete in due circostanze, con un miracolo determinante del portiere di casa.
13’ st Orlando 7: Entra in campo e pochi minuti dopo sigla il gol del vantaggio, anche se in posizione sospetta, sfiorando poi anche il raddoppio.
Mignani 6: Spostato a sinistra del tridente si disimpegno con costrutto e capacità di leggere la giocata, mostrando spirito di adattamento e di sacrificio.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: