google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

Eccellenza

Poggibonsi, il dg Giacomo Guidi: “Il Poggibonsi senza tifosi non scenderà in campo”

Published

on

Parole forti quelle di Giacomo Guidi, direttore generale del Poggibonsi: “Ci auguriamo che l’inizio del campionato Eccellenza non sia a porte chiuse, perché il calcio dilettanti non può esistere senza tifosi. Il pubblico per il Poggibonsi è essenziale, anzi, voglio dire pubblicamente che, qualora gli stadi non riaprissero, il Poggibonsi non scenderà in campo senza i propri tifosi. Il Poggibonsi può contare su una platea numerosa ed è fondamentale averla presente per offrire incitamento alla squadra, ma anche per una questione di incassi; introiti che il Poggibonsi esporta anche fuori casa, quando molte persone ci seguono lontano dallo Stefano Lotti. Ho già manifestato le nostre intenzioni al Presidente del Comitato Regionale Toscana Paolo Mangini, che è stato molto comprensivo, promettendomi che si sarebbe attivato per consentire l’ingresso degli spettatori negli impianti sportivi alla ripresa del calcio dilettanti. Il Covid-19 naturalmente è ancora un fenomeno preoccupante ma credo che, dato che stanno ripartendo molte attività, sarebbe il caso di riaprire anche gli stadi della nostra Regione. Inizieremo la preparazione della prima squadra dopo Ferragosto, ma dobbiamo conoscere ancora il nuovo protocollo e ci attendiamo sia dalla FIGC che dal CRT le risposte necessarie per programmare l’avvenire. Come Società siamo stati operativi anche nei mesi più difficili della pandemia e ci tengo a ringraziare le aziende ed il Comune che, nonostante le difficoltà, ci sono sempre stati vicini in questo periodo”.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: