Connect with us

Eccellenza

Poggibonsi, parla il presidente Vellini: “Orgoglioso della condotta della società”

Published

on

“Gli appellativi per definire quest’anno si sprecherebbero, quindi mi limito ad usare un eufemismo, sottolineando che si chiude un 2020 dove abbiamo visto pochissimo calcio. 

Nonostante l’attività sportiva si stia svolgendo ad intermittenza, come Presidente mi ritengo orgoglioso della condotta assunta dalla Società, che non si è mai lamentata delle circostanze avverse, ma sta continuando a lavorare a tamburo battente. 

In attesa di ripartire più carichi di prima stiamo cercando di essere il più concreti possibile, sviluppando una gestione sana, prudente, ma allo stesso tempo ambiziosa, sempre con il filo conduttore della passione.

Quella passione sfrenata, ma allo stesso tempo lucida, che i colori giallorossi, intrisi di storia e di prestigio, meritano.

Il Poggibonsi infatti è vivo ed attivo su più fronti:

– Nel dialogo con i nostri tecnici e calciatori, che continuano ad allenarsi a distanza e a intrattenere una comunicazione costante tra di loro e con i dirigenti di riferimento. 

Lo testimonia il doppio raduno di Prima Squadra e formazione Juniores svoltosi al campo prima di Natale per lo scambio degli auguri. 

– Nel progetto di sviluppo del settore giovanile, la cui crescita potrà essere apprezzata non appena un favorevole contesto sanitario ci permetterà di valorizzare a pieno l’accordo di partnership stretto con l’ASD Poggibonsese Calcio Invicta. 

– Nella manutenzione delle strutture, dove in sinergia con il Comune, abbiamo approntato anche degli investimenti per garantirne una fruibilità sempre maggiore.

Ultimo in ordine di tempo, l’affidamento in gestione del Bar dello Stadio, con annessi lavori di rifacimento. Un risultato che speriamo di poter condividere presto con tutta la comunità. 

Ovviamente allo Stefano Lotti, in quanto bene della collettività, sono riservate le migliori cure quotidiane.

– Sul fronte della comunicazione, settore dove la spina è sempre collegata e che vede una presenza costante del Poggibonsi su social network e testate giornalistiche. 

Tanta energia proviene dai nostri sponsor, che ci tengo a ringraziare per aver puntato sul Poggibonsi in un anno così buio. 

Sia quelli storici, che i nuovi ingressi.

Un sostegno ancora più ammirevole, alla luce delle innegabili traversie che le aziende e di conseguenza il calcio che da queste attinge, stanno affrontando a causa dell’epidemia di COVID-19.

Un ringraziamento poi all’Amministrazione Comunale che ci fa sentire la propria vicinanza e con la quale i rapporti sono armoniosi e improntati ad una stretta collaborazione.

Ne costituisce un innegabile esempio l’intervento realizzato alla tribuna dello Stadio Stefano Lotti, finalmente tornata in auge in tutto il suo splendore. 

Grazie come sempre ai nostri tifosi per il loro calore e supporto, nella speranza che possano presto tornare ad esultare per i goal del Leone.

A tutti loro, alla città di Poggibonsi e alle società calcistiche della Toscana rivolgo i più sentiti auguri di un felice anno nuovo. 

Al 2021 chiedo un solo regalo: la normalità.

Che ognuno possa riprendersi la propria vita e che il pallone torni a rotolare, stavolta senza fermarsi più”.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: