Connect with us

primo piano

Il Badesse cala il tris contro lo Scandicci

Published

on

LORNANO BADESSE – SCANDICCI 3-1
Reti: 17′, 58′ Sorrentino (B), 73′ Chiti (B), 91′ Ferretti (S)
Lornano Badesse: Lombardini, Bonechi (50′ Gargano), Frosinini (87′ Magnano), Guidelli (85′ Discepolo), Manganelli, Ghinassi , Chiti, Guitto,  Ortolini, Rinaldini (62′ Riccobono), Sorrentino (78′ Motti). A disp. Conti, Gargano, Neri, Di Blasio . All. Vitaliano Bonuccelli
Scandicci: Iacoponi, Meucci (62′ Zaccagnini), Liberati (85′ Bertoletti), Sinisgallo (70′ Ferretti), Viola, Diana, Kernezo, Borgarello, Tacconi (70′ Di Benedetto), Marini, Mugelli. A disp. Cantini, Ficini, Francalanci, Frascadore. All. Claudio Davitti
Arbitro: David Kovacevic di Arco Riva
Note: pioggia intensa e continua, campo in perfette condizioni. Ammoniti Rinaldini, Meucci, Di Benedetto, Marini, Mugelli. Angoli: 4-8. Recupero: 2′ pt, 4′ st.

Dopo il ko nel turno infrasettimanale contro il Cannara, si riscatta subito il Lornano Badesse che tra le mura amiche batte con un netto 3 a 1 lo Scandicci, grazie anche ad una prova maiuscola di Sorrentino autore di una pregevole doppietta. Dopo i primi minuti di gioco con gli ospiti che vogliono tenere la gara su ritmi blandi, i padroni di casa la sbloccano al 17′ dopo una grande iniziativa di Frosinini sull’out di destra che penetra nell’area di rigore avversaria servendo un assist al bacio per Sorrentino che a porta vuota non può far altro che depositare in rete per l’1 a 0. Il Lornano Badesse riesce a gestire a proprio piacimento l’incontro anche se lo Scandicci prova una reazione senza tuttavia creare grosse occasioni da rete. Il primo tempo si conclude così con i padroni di casa in vantaggio.
Nella ripresa al 64” Sorrentino su azione da contropiede si invola partendo dalla propria metà campo, palla al piede entra in area e di destro trafigge Iacoponi per il 2 a 0. Dieci minuti più tardi è Chiti che fa partire un tiro dal limite dell’area che termina all’angolino alla destra del portiere avversario che nulla può fare. Al primo minuto di recupero arriva il gol della bandiera degli ospiti con Ferretti che dai venti metri con una chirurgica conclusione batte Lombardini per il definitivo 3 a 1. Una vittoria importante per la squadra di Bonuccelli che può continuare a sognare.


Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: