Connect with us

primo piano

Il Badesse chiude egregiamente il campionato: tris al Montespaccato

Published

on

LORNANO BADESSE – MONTESPACCATO 3-0
Reti: 46′ Marianeschi, 48′ Sorrentino, 73′ Discepolo
Lornano Badesse: Conti (36’st Siliberto), Corsi, Gargano (1’st Rinaldini), Bonechi (44’st Amato), Ghinassi, Manganelli (24’pt Cecconi), Marianeschi, Chiti (5’st Discepolo), Di Blasio, Guidelli, Sorrentino. A disp. Lombardini, Berardi,  Cappelli. All. Atos Rigucci
Montespaccato: Langellotti, Di Nezza (16’st Benedetti), Belardo (12’st bTataranno), Proietto (24’st Svidercoschi), Gambale, De Dominicis, Bassini, Putti, Silvestro (12’st Finucci), Petricca, Calì. A disp. Di Maio, Nanci, Mastrosanti, Tariuc. All. Fabrizio Ferazzoli
Arbitro: Lipizer di Verona (Iemmi-Beggiato)
Note: cielo sereno, caldo afoso, campo in perfette condizioni. Ammoniti Discepolo. Angoli 5-5. Recupero pt 2′ , st 2′.

Finisce nel migliore dei modi questo campionato per il Lornano Badesse: una netta affermazione contro la squadra romana del Montespaccato che non lascia spazio a dubbi e recriminazioni.
La formazione ospite ha disputato un  buon primo tempo, quando ha avuto le occasioni migliori per andare a segno ma Calì al 10’ mette incredibilmente fuori da buona posizione e Bassini al 22’ con un forte tiro su punizione che Conti respinge con affanno.
I ragazzi di Rigucci sono usciti prepotentemente in avvio di ripresa ed in soli 2 minuti hanno praticamente chiuso l’incontro: al primo minuto il vantaggio con Marianeschi che riceve un assist dal neo entrato Rinaldini e dal limite dell’area fulmina Langellotti ed al 48′ il raddoppio di Sorrentino che da centrocampo si invola verso il portiere avversario che lo supera con un preciso rasoterra. Per Sorrentino è il ventesimo centro stagionale che le vale la piazza d’onore nella classifica dei bomber del girone “E”. La formazione ospite cerca di reagire ma non arriva mai alla conclusione ed al 73′ sono ancora i biancocelesti locali ad andare a segno con Discepolo che giunto al limite dell’area,  si libera del diretto avversario, effettuando una conclusione potente sulla quale Langellotti non può arrivare. Poi esordio assoluto per due giovani: Siliberto (portiere di sicuro avvenire) ed il difensore Amato hanno avuto qualche minuto a disposizione per dare il loro prezioso contributo.
Finisce qui questa difficile stagione, funestata dal COVID, che ha messo a dura prova tutto il collettivo del Lornano Badesse, consegnando agli annali un ottavo posto in classifica che per una matricola è un risultato da non sottovalutare.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: