Connect with us

primo piano

Il Badesse conquista un punto prezioso contro lo Sporting Trestina

Published

on

SPORTING TRESTINA – LORNANO BADESSE 1-1                                                                             
Reti: 23’ Sylla (ST), 66′ Sorrentino (LB)
Sporting Trestina: Mazzoni, Convito (75′ Mariucci), Caruso, Gori (75′ Della Spoletina), Cenerini, Fumanti, Xhafa (66′ Gramaccia), Lignani (66′ Falconi), Essoussi, Khribech (77′ Belli), Sylla. A disp. Patata, Maggioli, Gabellini, Benedetti All. Marco Bonura
Lornano Badesse: Lombardini, Corsi, Gargano, Guitto, Ghinassi, Manganelli, Marianeschi, Chiti (82′ Di Blasio), Ortolini,  Rinaldini (77′ Guidelli), Sorrentino. A disp. Conti, Amato, Discepolo, Neri, Magnano. All. Atos Rigucci                                                                           
Arbitro: Davide Gandino di Alessandria (Giudice-Giacomini)
Note: angoli 2-4. Ammoniti Lignani, Cenerini, Rinaldini, Ottolini, Guitto . Recupero pt 1’, st 4’

Trestina e Lornano Badesse si dividono la posta in palio nel recupero della quarta giornata del girone di ritorno ed è un pareggio che accontenta un pò tutti: la squadra di casa rimane in piena zona play off mentre il Lornano Badesse con il punto odierno fa un altro passettino in avanti alla ricerca della tranquillità.
Le due formazioni si affrontano fin da subito a viso aperto con la squadra di casa più determinata e concreta nella prima frazione, dove trova la rete del vantaggio al 23′ con un colpo di testa di Sylla sugli sviluppi di un calcio piazzato. Il Lornano Badesse non riesce a pungere e l’intero reparto avanzato non  è brillante tanto che ogni iniziativa finisce nelle maglie della difesa avversaria.
Le cose cambiano nel secondo tempo con i locali più guardinghi e timorosi, mentre i ragazzi di Rigucci mettono in campo una maggiore energia propositiva. Il diverso atteggiamento del Lornano Badesse da subito i frutti sperati tanto che al 66′ Sorrentino, ancora lui, trova la rete del pareggio: importante iniziativa di Corsi e Chiti sulla fascia destra con quest’ultimo che dalla linea di fondo mette a centro area dove svetta la testa della punta biancoceleste che coglie il suo quindicesimo centro. Il Lornano Badesse continua nel suo gioco di contenimento e ripartenze, lasciando agli avversari solo poche azioni offensive che non impensieriscono Manganelli e compagni ed il risultato non cambia.
Un punto prezioso che fa ben sperare e soprattutto un punto che fa morale in vista dell’ultimo parte di campionato in cui i biancocelesti sono tenuti a conquistare la tanto agognata salvezza.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: