Connect with us

primo piano

Il Badesse torna al successo! 2-1 al Tiferno Lerchi

Published

on

LORNANO BADESSE – TIFERNO LERCHI 2-1
Reti: 43’ Ghinassi (B), 69′ Guidelli (B), 95′ Traini (T)
Lornano Badesse: Lombardini, Corsi, Cecconi, Guitto, Ghinassi, Manganelli, Marianeschi (39’st Di Blasio), Chiti, Guidelli, Rinaldini (8’st Riccobono), Sorrentino (36’st Ortolini). A disp. Conti, Neri, Amato, Gargano, Magnano, Discepolo. All. Atos Rigucci
Tiferno Lerchi: Aluigi, Catarchini, Bartoccini (42’st Di Cato), Mariucci, Gorini (37’st Donati), Sensi, Petricci (9’st Bruschi), Massai, Orlandi (12’st Traini), Peluso, Alagia. A disp. Vaccarecci, Torcolacci, Belloni, Sbardella, Mercuri. All. Federico Nofri Onofri
Arbitro: Alberto Poli di Verona (Tasciotti-Dattilo)
Note: cielo Sereno e temperatura mite, campo in perfette condizioni. Angoli 6-7. Ammoniti Guidelli, Corsi, Lombardini, Di Blasio, Catacchini. Recupero pt 1’, st 5’.

Torna alla vittoria il Lornano Badesse contro gli umbri di Città di Castello e  lo fa dopo tre mesi esatti; l’ultima vittoria risaliva al lontano 7 Febbraio e da allora, covid permettendo, solo qualche pareggio.
Vittoria fondamentale contro una formazione che sta disputando un buon campionato e fin dalle prime battute si è visto che non sarebbe stata un partita facile. Molto tatticismo da entrambe le panchine ma il gioco, pur bloccato, non ne ha risentito, sono mancate solo le occasioni da rete. Dopo un inizio scoppiettante della formazione ospite con il solito Peluso tra i più attivi, rispondeva la squadra di casa con le incursioni di Sorrentino e Rinaldini che procuravano allarmi alla difesa degli umbri ma non riuscivano mai ad andare alla conclusione. La partita si sblocca sul finire del primo tempo quando Ghinassi, sfruttando al meglio un calcio piazzato di Guitto, saltava più alto di tutti e di testa metteva la palla in rete. Sulle ali dell’entusiasmo al 45’ ci prova Marianeschi  con un gran tiro dalla distanza ma la palla sorvola la traversa.
La ripresa è più viva ed emozionante perché entrambe le formazioni cercano con insistenza la via della rete: al 51′ è Sorrentino che ci prova ma scivola al momento del tiro poi un minuto dopo sono gli ospiti con Peluso che dal limite dell’area non inquadra lo specchio della porta. Al minuto 58′ ci poteva essere la svolta della gara quando Riccobono, in contropiede, entra in area ma viene spintonato da Catacchini al momento di calciare a rete: l’arbitro assegna il rigore che Sorrentino si fa parare da Aluigi. Oggi i ragazzi di Rigucci volevano far vedere qualcosa in più rispetto alle altre gare ed infatti al 69′ si portavano sul doppio vantaggio: Sorrentino si involava in contropiede sulla fascia destra ed appena entrato in area, sull’uscita del portiere, porgeva la palla a Guidelli che spingeva in rete con un tocco sotto misura. Sul doppio vantaggio si aprivano praterie nella difesa del Tiferno Lerchi con Riccobono e Di Blasio pronti a portare insidie e con la difesa avversaria che si è sempre salvata miracolosamente. La formazione ospite tenta il tutto per tutto nel cercare di recuperare con Peluso tra i più attivi che va due volte alla conclusione nel volgere di pochi minuti trovando, la seconda volta, un Lombardini superlativo che sventa con un grande intervento un colpo di testa ravvicinato. Nell’ultimo dei 5 minuti di recupero il Tiferno Lerchi trova la rete della bandiera con un colpo di testa di Traini. Vittoria importante e meritata per la squadra di casa che con i punti odierni acquisisce sicurezza nei propri mezzi ed è un importante risultato in vista del recupero infrasettimanale quando in biancocelesti saranno di scena a Gavorrano.
Ufficio Stampa Lornano Badesse Calcio

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: