google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

Altre Notizie

Juniores Nazionali, pari a reti bianche tra San Donato e Lornano Badesse

Published

on

SAN DONATO TAVARNELLE-LORNANO BADESSE CALCIO 0-0                                       
SAN DONATO TAVARNELLE:
  Onori, Cekkerini, Manetgti, Romano L., Gorfini, Mazzoli, Mugnaini, Sepe, Aiello, Travaglini ( – a disposizione: ‘st Corsini), Viganò (13’st Romano F.) – a disposizione: Vagaggini, Corti, Lapis, Petito, Trambusti, Gianni All: Berchielli
LORNANO BADESSE CALCIO : Noli, Vannini, Imperato (35’st Belsanti), Sarri, Pescia, De Carli Grimaldi, Radi (1’st Alberti), El Jallali, Malavita (1’st Provvedi), Lombardini (1’st Salatino), Bonucci (27’st Isufi) – a disposizione:  Trapassi, Mastrobuono, Shiti, Scali All:   Lenzi     
Arbitro: Ferri Gori di Arezzo (Tarocchi di Prato e Barretta di Pistoia)
NOTE:    tempo buono ma freddo intenso –    ammoniti: –    Angoli    16 a 1    – Recupero pt    0’  ; st 5’  

SAN CASCIANO  V.P.:   Il Lornano Badesse non va oltre lo 0 a 0 nella trasferta di San Casciano V.P. contro il San Donato Tavarnelle, dopo una partita difficile e contro un avversario ostico che ha impegnato la formazione senese per tutta la gara.

La squadra di casa avrebbe meritato la vittoria per la numerose occasioni da rete costruite e non andate a segno grazie anche ad un superlativo Noli decisivo in almeno cinque circostanze. Per il resto i biancocelesti non hanno giocato una buona partita, contratti ed  impauriti dal ritmo e dall’impeto impresso alla gara dai fiorentini.

Nel primo tempo la squadra di casa ha avuto in Mugnaini e Aiello i giocatori più incisivi che hanno messo alla corda i difensori biancocelesti che si sono salvati grazie alle prodezze di Noli ed alla traversa colpita poco prima dell’intervallo da Aiello.

Nella ripresa mister Lenzi porta dei correttivi che alleggeriscono la pressione dei locali che tuttavia sono ancora molto pericolosi soprattutto con il solito Aiello  che prima calcia fuori da buona posizione e poi viene fermato ancora da Noli.

I biancocelesti si fanno vedere raramente dalle parti di Onori e quando ci provano non sono mai pericolosi ad eccezione di due conclusioni di El Jallali che per poco non centrano il bersaglio.

Insufficiente la direzione di gara

Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!
Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: