google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

Eccellenza

La Colligiana di rimonta batte l’Atletico Piombino

Published

on

COLLIGIANA – ATLETICO PIOMBINO 2 – 1
COLLIGIANA: Chiarugi (34’ st Petrucci), Gambassi, Focardi Olmi (4’ st Piochi), Pietrobattista, Tognarelli, Ciardini, Silvestri, Milanesi (26’ st Sitzia), Mugnai (43’ Trotta), Torricelli (17’ st Cito), Cianciolo. A disp.ne: Logi, Cirasella, Turini, Valci. All.: Alessandro Deri
ATLETICO PIOMBINO: Petruccelli, De Gregorio, Quarta (17’ st Molia), Brizi, Castellazzi (18’ Villani), Maio (12’ st Barchi), Catalano, Ferrau, Cavaglioni (12’ st Wade), Dublino, Orarah (26’ st Paini). A disp.ne: Neri,  Tomarchio, Wade, Spagnesi. All.: Tiziano Di Tonno
ARBITRO: Lorenzo Nencioli di Prato; ass.ti: Daniele Nesi e Silvia Scipione, entrambi di Firenze
RETI: 5’ Orarah, 41’ Milanesi, 1’ st Milanesi.
AMMONITI: Ciardini, Tognarelli, Torricelli.
NOTE: ANGOLI 15 a 2 – RECUPERO: 2’ pt, 6’ st.
La Colligiana ottiene una vittoria meritata a spese del fanalino di coda Atletico Piombino che pure era passato in vantaggio dopo appena cinque minuti. I biancorossi hanno però recuperato e ribaltato il risultato grazie ad una gara determinata disputata su un terreno pesante per la pioggia caduta per lunga parte della partita. Al primo affondo del Piombino la difesa biancorossa si fa trovare impreparata e Orarah, tutto solo non si fa pregare a battere Chiarugi. La Colligiana risponde al 14’ con Silvestri la cui conclusione viene deviata in angolo. Al 17’ Mugnai conclude sul fondo. La Colligiana si riversa in avanti alla ricerca del pari ma ottiene una serie di corner senza esito. Al 32’ Pietrobattista lancia in area per Tognarelli che però non ci arriva. Al 41’ Milanesi dalla distanza trova il corridoio giusto e segna la rete del pari. Al 46’ Torricelli, su corner, coglie il palo esterno. La ripresa inizia con il vantaggio della Colligiana: dopo neppure 15 secondi Mugnai conclude a rete ma coglie solo il palo ed è pronto Milanesi a battere e superare Petruccelli per la doppietta personale. Al 4’ il cross di Milanesi trova pronto Tognarelli alla deviazione di testa, ma Petruccelli para. Al 10’ ci prova Cianciolo ma Petruccelli devia in angolo e sul corner Torricelli conclude alto. Il Piombino prova a portarsi avanti ma Ferrau conclude a lato. Al 28’ Wade si trova a tu per tu con Chiarugi che blocca la sfera ma la tacchettata del giocatore nerazzurro costringe l’estremo difensore della Colligiana ad uscire in barella e farsi trasportare al pronto soccorso per gli accertamenti del caso. Al suo posto entra il giovane Petrucci che quindi fa il suo esordio e che, qualche minuto dopo, sventa su Wade. Il direttore di gara poi sorvola su due presunti falli in area ai danni di Cianciolo e Sitzia. Al 48’ va alla conclusione Cianciolo ma Petruccelli devia ancora in angolo. Dopo sei minuti di recupero il triplice fischio finale sancisce la vittoria della Colligiana.
Questo il commento di mister Deri a fine gara: <<la vittoria era quello che ci voleva. Abbiamo cercato in tutti i modi questa vittoria nonostante l’inclemenza del tempo. Dopo lo svantaggio iniziale ho visto i ragazzi determinati a ribaltare in tutti i modi il risultato. Dopo il pari i ragazzi hanno dimostrato ancora determinazione e la volontà di fare densità in ogni parte del campo per arrivare alla vittoria, importante per noi. Ora c’è il turno di riposo e vediamo di ripartire come si deve. Peccato per l’infortunio ad Alessandro e incrociamo le dita sperando non sia quello che tutti noi temiamo. Petrucci è entrato in un momento difficile ma ha dimostrato di essere sereno e tranquillo, ha fatto il suo, sbrogliando anche situazioni importanti e questo è un buon segnale>>
dal sito ufficiale della Colligiana

Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!
Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: