google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

Eccellenza

La Colligiana impatta 1 a 1 contro il Cenaia

Published

on

Colligiana-Cenaia 1-1
COLLIGIANA: Chiarugi, Gambassi, Piochi, Silvestri, Tognarelli, Pietrobattista, Torricelli, Cirasella, Napoli, Calamassi A., Cito. A disp.: Petrucci, Logi, Doda, Sitzia, Di Leo, Valci, Milanesi, Cianciolo, Turini. All.: Molfese Paolo
CENAIA: Serafini, Rossi, Tammaro, Carlucci V., Signorini, Matteoni, Favilli, Caciagli, Cutroneo, Remedi A., Freschi. A disp.: Baroni, Malara, Palaj, Cecchetti, Hepaj, Rossi, Gambini, Allajsufi, Fornaciari. All.: Macelloni Massimo
ARBITRO: Marco Giordano di Matera
RETI: 30′ Cito, 34′ Remedi A.
La Colligiana, tra le mura amiche, al cospetto dell’Atletico Cenaia che occupa la seconda posizione in  classifica, ottiene un  pareggio tutto sommato giusto per come si è svolta la gara. Buon primo tempo degli uomini di Corbucci (che scontata la squalifica si accomodava per la prima volta in panchina) che hanno disputato un buon primo tempo. Solo nei minuti finali della prima frazione di gioco hanno un po’ sofferto il ritorno del Cenaia, mai veramente pericoloso. La ripresa è stata abbastanza equilibrata anche se gli ospiti hanno cercato con insistenza di portarsi in avanti ma sono stati ben controllati dalla difesa biancorossa. L’inizio della gara è di marca biancorossa. Dopo un primo tentativo al sesto, al 18’ un bel cross di Cito traversa tutta l’area senza che nessuno intervenga. Al 25’ bella conclusione di Torricelli che impegna Serafini alla deviazione sopra la traversa. Al 30’ il cross di Napoli trova Cito pronto alla deviazione vincente. Colligiana in vantaggio. Torricelli che prima della rete si è infortunato viene sostituito da Cianciolo. Al 34’ pronto pareggio dell’Atletico Cenaia con Remedi. Al 40’ è Caciagli a cercare la via della rete ma la sua conclusione si perde oltre il secondo palo. Al 41’ la rete di Rossi M., viene annullata per fuorigioco. Al 42’ il cross di Gambassi per è per Cito che di testa conclude alto. La Colligiana può forse recriminare su due azioni dubbie in area ma il direttore di gara non ha visto evidentemente falli da rigore. Poche le occasioni nella seconda frazione di gioco. Al 60’ una punizione di Caciagli termina a lato. Al 78’ ci prova Calamassi dal limite, la palla sfiora il secondo palo e termina sul fondo. All’83’ ci prova ancori Calamassi ma conclude alto. Napoli ci prova all’88’ ma conclude fuori.
(fonte Coliggianacalcio.it)

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: