google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

primo piano

La Sangiovannese fa reclamo per il finale convulso col Siena?

Published

on

La Sangiovannese, al termine della gara con il Siena, constatando l’errore del direttore di gara Claudio Campobasso di Formia che non ha espulso Farcas (doppia ammonizione) nei minuti finali del confronto, sventolando il secondo giallo solo a partita conclusa, si sarebbe subito adoperata per chiudere la ripetizione della partita.

Sembra che il segretario della società valdarnese non abbia firmato la nota gara dell’arbitro constatando un’anomalia, e si sarebbe subito attivato per redigere il reclamo – da inviare entro 24 ore – nel quale si evidenzia l’errore e si chiede la ripetizione della partita. Errore ammesso dal direttore di gara sia a Stefano Argilli, come ha raccontato in sala stampa il tecnico del Siena, che allo stesso segretario della Sangiovannese: in questa occasione l’arbitro avrebbe ammesso l’errore, considerato anche la sua ottima direzione di gara.

Le parole o le ammissioni verbali in questo caso non servono: farà fede, per l’omologazione o la ripetizione della partita, solo quello che il direttore di gara scriverà nel suo referto e che sarà inviato nei prossimi giorni, come da prassi, al giudice sportivo della Serie D il quale, dopo averlo letto, deciderà in materia. Nella foto sopra, il momento dell’espulsione.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: