Connect with us

primo piano

La Sinalunghese si fa illudere da Doka Brent, il Follonica Gavorrano agguanta il pari nei minuti finali

Published

on

SINALUNGHESE-FOLLONICA GAVORRANO 1-1
Reti:
44′ Doka Br. (S), 82′ Tomassini (FG)
Sinalunghese: Marini, Meoni, Tenti, Fanetti, Pietrobattista, Menchetti, Redi, Trombesi (85′ Corsetti), Doka Br. (75′ Minocci), Sciacca (71′ Vasseur), Mangiaratti (92′ Ferretti). A disp. Garbinesi, Papa, Romagnini, Casagni, Bucaletti. All. Simone Marmorini
Follonica Gavorrano: Ombra, Bruni (84′ Zini), Dierna, Grifoni, Berardi, Mencagli (58′ Tomassini), Lombardi, Lo Sicco, Luzzetti (46′ Valerio), Staiano (46′ Vai), Ampollini (62′ Apolloni) A disp. Trombini, Battistoni, Farini, Spadafora, Valerio All. Marco Cacitti
Arbitro: Nuzzo di Seregno (Galasso-Nicolò)
Note: ammoniti Valerio, Ampollini, Tenti. Recupero: pt 1′, st 4′

SINALUNGA – Termina con un pari il match tra Sinalunghese e Follonica Gavorrano con i ragazzi di Cacitti che nei minuti finali hanno avuto la ghiotta occasione con Lombardi per portare a casa l’intera posta in palio, ma la sua conclusione è terminata alta.
PRIMO TEMPO – Partono subito forte i padroni di casa con Trombesi che al 1’ ci prova, ma Ombra risponde presente. Gli ospiti si fanno vedere all’ 8’ con una conclusione di Berardi che viene murata in angolo da un difensore. Al 26’ si rivede ancora Trombesi che chiama agli straordinari Ombra. A cinque minuti dal termine del primo tempo si vede Grifone con un tiro al volo che trova la deviazione in angolo. Al 44’ arriva il gol del vantaggio della Sinalunghese con Redi che pennella per la testa di Doka Br. che da due passi non può fallire.
SECONDO TEMPO – Mister Cacitti cambia nell’intervallo. Fuori Luzzetti e Staiano, dentro Valerio e Vai ed è tutto un altro incontro con i minerari che alzano il baricentro. Al 1’ è ancora Grifoni a provarci, ma non è preciso. La Sinalunghese si vede in contropiede al 12’ con un colpo di testa di Sciacca ed al 17’ con Redi che chiama Ombra alla deviazione in angolo. Al 25’ i padroni di casa falliscono incredibilmente il gol del ko con Doka Br. che a porta spalancata spara alto. Il Follonica Gavorrano si prepara all’assalto finale e dopo la bella conclusione di Lo Sicco su punizione arrivano al pari al minuto 38 con Tomassini che con un chirurgico destro trova l’angolino basso per il gol dell’1 a 1. Nei minuti finali al 43’ e al 46’ l’occasione colossale capita due volte sui piedi di Lombardi, che prima si fa murare da un avversario e poi spara alto. Termina così l’incontro sull’1 a 1.

 

 

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: