Connect with us

primo piano

Le pagelle di Pianese – Follonica Gavorrano 1-2

Published

on

PAGELLE PIANESE
WROBLEWSKI, 5.5: non appare mai sicuro le poche volte che gli avversari si affacciano verso di lui. Incolpevole sui gol.
AMBROGIO, 6: si comporta bene anche se gioca soltanto una frazione.
(dal 46′ SABATINI, 5.5: non fa troppo male, ma sul secondo gol perde il diretto avversario che, alla fine, è libero di segnare)
CHINNICI, 6.5: sulla sua fascia nascono le azioni più pericolose della Pianese; nella ripresa, però, dalla sua parte nasce il primo gol dei grossetani. Complessivamente positivissimo.
(dal 68′ LO IACONO, 6: poco impegnato, sufficienza d’ufficio).
GAGLIARDI, 5.5: gioca la solita partita da capitano, ma l’assist involontario al gol del definitivo 1-2 ospite è suo. Purtroppo, alla fine, è quello che conta.
(dall’89’ MISIMOVIC, sv)
BERNARDINI, 6: se il Follonica Gavorrano tira pochissimo in porta, è merito suo e del compagno di reparto. Sulla rete di Mencagli, però, si fa “uccellare” troppo facilmente.
SIMEONI, 6: fa il suo compito in mezzo al centrocampo. Il primo palo della serata amiatina nasce da un suo cross.
MARINO, 6.5: ottima prima presentazione con la maglia bianconera addosso.
(dal 75′ VAI, 7: in un quarto d’ora segna e colpisce la traversa. Esordio perfetto, se non fosse per la sconfitta finale).
KONDAJ, 5.5: inconcludente, si nota soltanto per aver preso un cartellino giallo.
(dal 46′ LEPRI, 6.5: qualcuno lo dava per titolare, alla fine gioca metà partita e lo fa in maniera impeccabile).
ARRAS, 7: moto perpetuo della Pianese. Non si ferma mai, corre anche sui palloni che si stanno docilmente accomodando sul fondo. Colpisce un palo dopo una giocata maestosa: sfortunato.
CANDIANO, 7: da trequartista fa molto meglio che da centrocampista, come lo avevamo visto ultimamente. Distrugge il montante colpendolo con una sassata di balotelliana memoria.
ZINI, 6.5: il terzo moschettiere dell’attacco bianconero fallisce un gol clamoroso in apertura, ma è sempre nel vivo dell’azione.
ALL. PAGLIUCA, 6.5: se la Pianese giocasse come ha fatto oggi ma fosse più fortunata sotto porta, il campionato potrebbe essere vinto a mani basse. La sorte si è accanita contro di lui e contro la sua squadra: superato il momento grigio, ci sarà da divertirsi.
FOLLONICA GAVORRANO: Trombini 6.5, Bruni 7, Dierna 6, Apolloni sv (30′ Guazzini 5.5), Grifoni 6, Berardi 5.5, Mencagli 6 (70′ Monni 5.5), Papini 6 (64′ Zini Alessio 6), Farini 5.5, Corioni 5.5, Lo Sicco 5.5 (70′ Gemmi 6). A disposizione: Ombra, Monni,  Usei, Rosini, Luzzetti, Ampollini.
All. Giancarlo Favarin 6

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: