Connect with us

primo piano

Le pagelle di Siena – Trastevere 2-3

Published

on

SIENA 5 – Non si può perdere in casa contro il Trastevere quando hai un gol ed un uomo di vantaggio. Se si vuol “azzannare” il campionato serve molto di più.
Narduzzo 5,5: subire tre gol in casa anche se non si ha particolarmente colpe è comunque un dato su cui riflettere.
Haruna 5: senza lode e senza infamia. Svolge il proprio compito in maniera ordinata.
Carminati 5,5: al 90′ causa il fallo da rigore su Milani che macchia una discreta prova.
Ruggeri 5,5: disputa un buon incontro, ma in alcune situazioni non esce deciso.
Martina 5: troppe disattenzioni che costano caro alla squadra.
Gerace 6: uno dei migliori in casa Siena. Esce al quarto d’ora della ripresa.
62′ Gibilterra 6: entra subito nell’incontro. Il suo ingresso è fondamentale per vivacizzare la manovra dei bianconeri.
Agnello 6: come sempre geometria e tanta qualità a disposizione della squadra.
94′ Terigi sv.: entra nel finale, quando c’è ben poco da fare per il risultato.
Nunes 5,5: al 90′ perde una palla “sanguinosa” ed innesta l’azione del rigore causato da Carminati.
Mahmudov 5,5: viene schierato nella posizione a lui più congeniale. Si vede che ha la qualità e i colpi, ma non trova spazi e non incide nell’incontro.
del 62′ Schiavon 5,5: entra al posto di Mahumodov, ma non riesce a entrare nel clima partita.
Mignani 6,5: realizza un gol e provoca l’espulsione avversaria. Cosa chiedere di più?
Guidone 6: trova il sesto gol in campionato. La sua presenza in area avversaria si fa sempre sentire.
(79′ Sartor)

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: