google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

primo piano

Lornano Badesse, il derby è tuo. Battuta la Pianese 2 a 1

Published

on

Follonica Gavorrano Lornano Badesse

BADESSE-PIANESE 2-1
BADESSE: Siliberto, Cecconi J., Paparusso, Masini (82′ Corsi), Bonechi, Schiaroli, Discepolo (77′ Frosinini), Andreoli (65′ Chiti), Cecconi G., Ranelli, Gozzerini (51′ Diarrassouba). A disposizione: Conti, Mari, Buono, Berardi, Magnano. All. Gennaioli Alfredo
PIANESE: Vivoli, Ambrogio, Seminara (89′ Stivaletta), Gagliardi, Folino, Simeoni, Cericola (75′ Mattiolo), Marino, Cesario (59′ Lepri), Convitto (69′ Kondaj), Iacullo (69′ Palma). A disposizione: Oliva, Bernardini, Battistelli, Stivaletta, Brenci. All. Bacci Roberto
ARBITRO: Pietro Campazzo di Genova (Luca Degiovanni-Matteo Manni)
MARCATORI: 28′ Cericola (P) 58′ Bonechi (B) 88′ rig. Ranelli (B)
AMMONITI: Simeoni, Marino, Folino, Stivaletta (P) Bonechi (B)

BADESSE:  Il derby senese tra Lornano Badesse e Pianese è stata una gara dai contenuti alti , giocata ad un ritmo forsennato e con una qualità tecnica da entrambe le parti che ha divertito ed appassionato il numeroso pubblico presente.  Il risultato finale è stato a favore dei ragazzi di Gennaioli che sono stati più bravi a credere  nelle proprie possibilità ed a capire che il risultato pieno era a portata di mano.

I biancocelesti partono di gran carriera mettendo alle corde l’avversario e già al minuto 4 è Masini ad avere sui piedi la palla del vantaggio ma spara addosso a Vivoli. Poi ancora Gozzerini al 12’pt che scambia con Cecconi ma tira debolmente, poi ancora Masini imbeccato da Paparusso che di testa non trova lo specchio della porta. Dopo questi primi venti minuti di fuoco della squadra di casa, gli ospiti amiatini cercano di venire fuori e intorno al 24’pt prima Convitto e poi Marino, tentano la via del goal ma trovano sempre un attento Siliberto che sventa ogni minaccia.

Al minuto 26 il vantaggio inaspettato della Pianese con Cericola, bravo a sfruttare un centro basso di Convitto che era sfuggito al controllo di Cecconi; una doccia fredda inaspettata che vanificava quanto di buono fatto vedere fino ad allora dai biancocelesti.. 

La rete subita però non alterava la vena offensiva dei padroni di casa che hanno tentato subito una reazione rabbiosa e solo per poco, in due distinte circostanze, è Gozzerini ad avere le occasioni migliori ma al 30’pt manda alto da buona posizione ed al 40’pt la difesa degli ospiti si salva in angolo. 

La ripresa inizia con lo stesso ritmo del primo tempo e dopo pochi minuti gli ospiti protestano su un intervento di Schiaroli su Cesario ma l’arbitro, ben piazzato, lascia correre.

La squadra di casa alza il baricentro ed al 10’st è Masini in rovesciata a tentare la via del goal ma la conclusione del centrocampista biancoceleste sbatte sul corpo di Folino ed esce sul fondo.

Al 13’st la rete del meritato pareggio del Lornano Badesse: sugli sviluppi di un calcio d’angolo è Bonechi che anticipa tutti e con un perentorio colpo di testa mette alle spalle di Vivoli.

La Pianese tenta la pronta reazione ma la difesa di casa ha sempre la meglio sugli attaccanti amiatini: una barriera difensiva che oggi è stata insuperabile.

La svolta della gara si ha nei minuti finali quando Gennaioli capisce che qualcosa può cambiare e cerca di maggiore vitalità al reparto offensivo con l’innesto di Corsi.

Proprio da una azione di quest’ultimo sulla fascia destra nasce la rete della vittoria. Siamo a 2 minuti dalla fine del tempo regolare quando Corsi si incunea in area, prende il tempo a Folino che lo mette a terra: il direttore di gara non ha dubbi ed indica il dischetto del rigore tra le proteste della Pianese. Sul dischetto va Ranelli che con freddezza  spiazza Vivoli e consegna i tre punti alla sua squadra.

Una partita, come dicevamo, di grande intensità e di rara bellezza che consegna ai biancocelesti una vittoria di prestigio contro una protagonista del campionato: una vittoria voluta, sofferta e meritata che porta il Lornano Badesse in una posizione di classifica più tranquilla e più vicina ai propri valori.

Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!
Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: