google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

Eccellenza

Mercato, arriva Àchavale per la Sinalunghese di mister Argilli

Published

on

Sinalunga – Nella giornata la Sinalunghese ha ufficializzato l’arrivo di Santiago Gabriel Àchaval.
Questo il comunicato della società rossoblù:
“Ha firmato per la UC Sinalunghese Santiago Gabriel Àchaval e andrà a ricoprire, nella rosa di mister Argilli, il posto lasciato da Del Sante che i rossoblù hanno liberato per trasferirsi nelle Marche al Fabriano Cerreto.

Àchaval, argentino, attaccante centrale veloce, ha 25 anni ed è arrivato in Italia nel 2017 dopo aver frequentato il settore giovanile nella prestigiosa società Estudiantes dove ha giocato dal 2010 al 2016. Nel 2017 arriva in Sicilia per giocare in Serie D, tra le fila della Troina, ma il tesseramento dal Sudamerica si dimostra problematico e il giocatore non può scendere in campo. Una volta regolarizzato il tesseramento, Àchaval esordisce finalmente in serie D nel campionato 2017/18 maturando 23 presenze nella squadra campana del Gragnano dove segna 3 gol. Nelle due annate successive è grande protagonista prima in Eccellenza calabra con 12 gol nel Bocale e poi con 7 gol, campionato ridotto causa Covid, in Eccellenza Sicilia nella Virtus Ispica. Nell’agosto 2021 si trasferisce a Malta dove gioca come professionista nel Mugarr United fino a fine novembre, mettendo a segno 4 gol in 6 partite ufficiali.

Poi la decisione di tornare in Italia, la nonna vive a Loreto, il contatto e l’accordo con la società rossoblù. Il nostro benvenuto e gli auguri di buon lavoro a Santiago, in attesa di vederlo subito in campo a completare la rosa degli attaccanti rossoblù con il capocannoniere Bjorn Doka, Daniele Bucaletti, Brent Doka e Federico Alessi.”

Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!
Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: