Connect with us

primo piano

Pahars nel post Montevarchi: “Non meritavamo di vincere, ma nemmeno di perdere”

Published

on

Marian Pahars, allenatore del Siena, è intervenuto nella sala stampa del Gastone Brilli Peri di Montevarchi per commentare la sconfitta subita dai bianconeri contro l’Aquila. Stavolta, a tradurre dall’inglese all’italiano è Sandro Bencardino: “Siamo migliorati rispetto alla sconfitta col Badesse, ma siamo ancora lontani da come dovremmo essere. Abbiamo cambiato sistema oggi, giocando ogni due giorni sfortunatamente non abbiamo tempo per capire i nuovi insegnamenti. I giocatori però hanno giocato bene oggi, hanno provato a giocare e non hanno meritato di perdere: magari non meritavamo di vincere, ma nemmeno di perdere”.
Sul brutto momento del Siena: “Possiamo concedere anche qualche gol, ma dobbiamo segnare. Al momento i giocatori non sono molto fiduciosi, non vincendo partite. Se dico a loro di essere fiduciosi, magari loro ascoltano, ma non ci credono: devono sentirsi fiduciosi, e col tempo avremo successo. Stiamo seguendo il team tutti insieme, stiamo costruendo un sistema di gioco, dobbiamo anche riuscire a capire di cosa sono capaci i nostri atleti, abbiamo cambiato diversi giocatori e per questo dobbiamo trovare la miglior soluzione per loro. Il sistema di gioco di oggi sarà il nostro modulo: vogliamo trovare la migliore stabilità per i giocatori, e questa è la via giusta”.
Sul mercato: “Ci mancano dei giocatori: direi uno in difesa, uno a centrocampo e uno in attacco. Forse uno, forse due, forse tre”.



Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: