Connect with us

Serie D

Pianese, Simone Ambrogio: “Farò di tutto per mettermi in mostra”

Published

on

Si è presentato, per la seconda volta in due anni, Simone Ambrogio, tornato alla Pianese dopo l’esperienza in Serie C dello scorso anno con la maglia bianconera addosso (14 presenze, ndr). Queste le sue parole:
“La prima parte della scorsa stagione con la Pianese per me era andata abbastanza bene, poi a gennaio purtroppo ho avuto un brutto infortunio e non sono più riuscito a rientrare. In estate ero svincolato dal Torino, è arrivata poche settimane fa la chiamata del Direttore Vagaggini e non ci ho pensato due volte a tornare alla Pianese. Quella di Lega Pro con la maglia bianconera è stata una bellissima esperienza, la mia prima tra i professionisti, anche se c’è ancora tanto dispiacere per come è finita con l’amara retrocessione. A livello fisico devo ancora mettere un po’ di minuti sulle gambe, ho giocato uno scampolo di minuti contro il Montespaccato e presto spero di raggiungere la migliore forma. Dei miei nuovi compagni conoscevo già Gagliardi e Simeoni, con il resto del gruppo sta andando molto bene l’inserimento, anche perchè conosco già bene l’ambiente. Il campionato di Lega Pro è sicuramente di un livello più alto, ma anche in serie D c’è molta intensità e non è facile fare risultato contro formazioni ben attrezzate. Sono cresciuto nel settore giovanile del Torino e per me è stata un’esperienza molto importante: mi ha trasmesso l’attaccamento alla maglia e ho avuto tanti allenatori che mi hanno insegnato molte cose. In questa nuova stagione con la Pianese farò di tutto per mettermi in mostra, cercando di imparare ciò che mi chiede il mister e farmi trovare pronto quando chiamato in causa”.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: