Connect with us

primo piano

Roberto Bacci confermato sulla panchina della Pianese

Published

on

La tumultuosa sconfitta patita contro il Siena nell’ultimo weekend di Serie D ha costretto la Pianese a salutare anzitempo i playoff proprio nel momento in cui sembrava la maggior indiziata a disputarli. Uno 0-2 pieno di polemiche, mal digerito dagli amiatini per alcuni importanti errori arbitrali – il gol annullato ad Arras per fuorigioco e il rigore più che dubbio concesso agli avversari – che hanno lasciato rabbia e amaro in bocca. La società del presidente Maurizio Sani, però, non ha subito troppo il colpo, e ha deciso di confermare anche per il prossimo anno Roberto Bacci.

Il tecnico di Barga, quindi, si appresterà a passare la sua settima stagione sul Monte Amiata: prima di quest’anno, in cui aveva sostituito l’esonerato Guido Pagliuca, era già stato in sella alle Zebrette tra il 2011 e il 2013 (3º e 7º posto), vincendo da vice allenatore di Marco Masi la storica Serie D 2018/2019. Nella stagione corrente, dopo l’allontanamento dell’allenatore già ufficializzato dalla Lucchese, si era seduto in panchina per la prima volta il 14 aprile con lo Sporting Trestina: da quel momento, in 9 partite, aveva ottenuto 5 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte.

“La Società è rimasta molto soddisfatta del lavoro dell’allenatore nelle ultime nove giornate di campionato con la squadra che ha sfiorato il raggiungimento dei play off, sfumati solamente all’ultima giornata, al termine della partita contro il Siena, dopo un arbitraggio molto discutibile. Da parte della U.S. Pianese, vedere a fine gara esultare la dirigenza del Siena e viste le differenti risorse, di budget e di blasone, fa intuire ancora una volta quanto sia importante e temibile una piccola e seria realtà come Piancastagnaio”.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: