google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

primo piano

Serie C girone B – classifica degli spettatori dopo l’8ª giornata: comanda Modena. Siena terzo

Published

on

Siena– Siamo andati a vedere il pubblico presente nei vari stadi del girone B di Serie C dopo 8 giornate di campionato. Ricordiamo, però, che ci sono le limitazioni dovute alle normative anti-Covid 19. Ebbene, nel girone di nostro interesse, in testa alla classifica degli spettatori totali dopo 4 turni casalinghi troviamo il Modena, con 16.695, per una media di 4.174 spettatori a partita. Alle spalle del club gialloblù c’è la Reggiana con 15.914 spettatori totali (media 3.979), mentre terzo è il Cesena con i suoi 13.534 spettatori (media 3.384). Il Siena, invece, è sorprendentemente quinto con 9.243 spettatori totali (media 2.311), mentre il Grosseto è al settimo posto con 5.116 spettatori (media 1.279).

A ben guardare, i risultati più lusinghieri sono proprio quelli raggiunti fin qui da quelle città che, a dispetto dei propri abitanti, hanno portato allo stadio più gente rispetto a piazze assai più popolose. Per dare un’idea della cosa, abbiamo messo accanto alle classifiche degli spettatori, quella degli abitanti. Comparando tutto, Modena sta rispettando il suo ruolo di città più grande (con 187.977 abitanti) e club con più spettatori del girone B , così come Reggio Emilia, secondo centro più popoloso (169.803 abitanti), ma Pescara, invece, terza per abitanti (119.455) è preceduta a livello di spettatori dal Cesena, rappresentante una città quinta per popolazione (97.254).

Tuttavia, fin qui il balzo più grande l’ha compiuto il Siena che rappresenta un centro di appena 54.195 abitanti (quattordicesimo per popolazione), ma che con 9.245 presenze è quinto assoluto (media 2.311). Il Grosseto, invece, è settimo come club con 5.116 spettatori (media 1.279), mentre la città è nona per popolazione (81.621 abitanti). Altri balzi importanti nella classifica degli spettatori, poi, in considerazione degli abitanti, sono quelli compiuti dal Teramo, dal Gubbio e dalla Fermana. Comunque, il club col minor numero di spettatori è il Pontedera che, nelle 4 partite casalinghe al Mannucci, ha racimolato la miseria di 1.044 presenze (media 261 a incontro). Un’ultima curiosità riguarda la popolazione complessiva rappresentata dal girone B: parliamo di 1.552.566 persone. Più sotto le classifiche appena elencate.

Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!
Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: