Connect with us

primo piano

Siena ed Argilli, si dividono le strade

Published

on

Si dividono le strade tra il Siena e il tecnico Stefano Argilli. L’ex difensore aveva guidato la squadra in Serie D dopo la rescissione consensuale di Alberto Gilardino, facendo da traghettatore prima dell’era firmata Marian Pahars.
A darne notizia è la società bianconera in un comunicato ufficiale.

“ACN Siena e Stefano Argilli, dopo una profonda analisi e riflessione, annunciano che interromperanno il proprio rapporto alla scadenza naturale del contratto al 30 giugno 2021. Stefano ha rappresentato tante cose per Siena ed il Siena, ci piace, per esempio, ricordare il goal salvezza con l’Atalanta all’apice dei suoi 9 anni di carriera trascorsi in bianconero. Ma è anche l’artefice di ben due ricostruzioni del settore giovanile, dopo le note vicissitudini di Ac Siena e Robur e vogliamo ricordare in questo senso l’esordio in serie D, proprio di ieri, di Andrea Morosi, classe 2004, ultimo gioiello del nostro vivaio, che ha mandato giovani calciatori ormai in giro per ambite società calcistiche professionistiche. È stato anche allenatore della prima squadra per tre giornate in questa sfortunata stagione, collezionando 4 punti. Ci piacerebbe per noi e soprattutto per lui ripartire proprio da qui, allenare una squadra in una categoria adeguata alla sua professionalità ed alle sue capacità. Noi cercheremo sempre di aiutarlo come lui ha sempre fatto con noi. Ciao Stefano, ci rivedremo presto!”

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: