google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

primo piano

Siena, Padalino: “Vogliamo dimostrare di essere all’altezza”

Published

on

Siena – Questa mattina, nella sala stampa dello stadio “Artemio Franchi” è stato presentato ufficialmente il nuovo allenatore del Siena Pasquale Padalino insieme al suo staff.
Il direttore generale Marco Trabucchi ha sottolineato in premessa: “Ribadisco ancora una volta che la proprietà ha un piano di lavoro a lungo termine, prova ne sono i progetti dello
stadio e del settore giovanile. Per quanto riguarda noi di-pendenti, dai dirigenti fino ai giocatori, siamo giustamente tutti in discussione e per questo dobbiamo dimostrare con il nostro impegno ed i risultati di meritare di far parte di questa programmazione che guarda al futuro”.
Il tecnico Padalino, rispondendo a moltissime domande dei giornalisti presenti in sala stampa e in videoconferenza, si è detto onorato di “essere stato scelto per guidare il Siena. E’ un nuovo percorso ed io, insieme ai miei collaboratori, siamo qui per dimostrare di essere all’altezza di questa piazza. La mia idea di calcio – ha evidenziato ancora il mister – è quella di provare a dare alla squadra una identità ed un equilibrio attraverso la prestazione. In questo momento sto lavorando anche sui calciatori, valutandoli uno per uno e senza prendere in considerazione il recente passato o i loro nomi. Alla fine mi relazionerò con i dirigenti dando il mio giudizio su chi poter utilizzare fino a giugno”.
A margine della conferenza stampa, il Direttore generale Marco Trabucchi ha reso noto che la Società ha trovato un accordo con il tecnico Paolo Negro il quale resterà in bianconero. Negro collaborerà con mister Gill Voria alla guida della Primavera. L’intesa sarà ufficializzata nei
prossimi giorni.

Facebook Notice for EU! You need to login to view and post FB Comments!
Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: