google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

primo piano

Siena, Stefano Argilli sarà il traghettatore fino a febbraio

Published

on

Come annunciato nella sala stampa che ha avuto luogo all’Artemio Franchi e trasmessa in diretta Facebook, sarà Stefano Argilli a proseguire il lavoro di Alberto Gilardino come allenatore del Siena, limitatamente alle prossime due settimane (fino alla fine di gennaio). L’ex difensore, da qualche anno nel settore giovanile bianconero, ha militato nella stessa società senese dal 1996 al 2005, risultando uno dei protagonisti della scalata dalla vecchia Serie C1 alla Serie A (nel campionato 2004-2005 il Siena si salvò per un solo punto grazie alla vittoria all’ultima giornata per 2-1 sull’Atalanta già retrocessa, con un gol a pochi minuti dalla fine dello stesso Argilli). Quest’anno, nel nuovo corso armeno, aveva assunto l’incarico di Responsabile del Settore Giovanile. Sarà, quindi, la sua prima avventura da tecnico di una prima squadra, dopo aver fatto il vice a Marco Tosi al Poggibonsi, nella Lega Pro Seconda Divisione 2013/2014. Il presidente Roman Gevorkyan ha aggiunto, inoltre, che “si stanno valutando diverse opzioni e che, tra due settimane, verrà annunciato ufficialmente il nuovo (e definitivo) allenatore. Stiamo cercando un profilo che ci permetterà di crescere anche le prossime stagioni”.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: