Connect with us

primo piano

Sinalunghese, tre punti d’oro! Contro il Montespaccato finisce 0-2

Published

on

MONTESPACCATO – SINALUNGHESE 0-2
MARCATORI: 71′ rig. Pietrobattista, 89′ Redi
MONTESPACCATO: Tassi, Di Nezza, Bassini (81′ De Dominicis), Petricca, Finucci, Tataranno, Pesarin (64′ Proietto), Catese, Rinaldi (56′ Svidercoschi), Ansini (64′ Tabascio), Gambale. A disp. Langellotti, Civica, Nanci, Benedetti, Belardo. All. Fabrizio Ferazzoli
SINALUNGHESE: Marini, Meoni, Papa, Fanetti, Pietrobattista, Menchetti, Doka B., Cerofolini, Vanni, Bucaletti (64′ Redi), Mangiaratti (62′ Romanini). A disp. Garbinesi, Pinsuti, Baldassarri, Minocci, Trombesi, Doka B. All. Simone Marmorini
ARBITRO: Manzo di Torre Annunziata
NOTE: Espulsi al 71′ Proietto (M) per doppia ammonizione e al 90′ Di Nezza (M) per gioco scorretto.

La Sinalunghese con merito conquista la prima vittoria esterna della stagione, espugnando con una super ripresa, dopo avere sbagliato un rigore nel primo tempo (il quinto stagionale), il terreno di gioco del Montespaccato, al terzo stop consecutivo, il secondo tra le mura amiche e che ha chiuso in nove per il doppio giallo a Proietto e il rosso diretto a Di Nezza. La Sinalunghese, cinica, attenta, compatta, ha rischiato poco e si è confermata nella circostanza formazione che preferisce le partite in trasferta. La gara segnala sul piano delle emozioni il primo acuto al 15′: Arsini serve un filtrante per Gambale, che va via in area al diretto marcatore, ci prova di mancino sul primo palo, para l’estremo difensore ospite. Al 25′ la Sinalunghese fallisce l’occasioniossima per passare in vantaggio: fallo di Petrucci su Doka che, in area, si era girato in mezzo a due: il direttore di gara decreta il penalty, dal dischetto va Bucaletti, che calcia lento e non angolato, con il portiere di casa che neutralizza. La gara si incarta su stessa, latitano le occasioni, con le due squadre che si neutralizzano nel mezzo. La Sinalunghese corta, armonica, chiude bene le giocate locali, raddoppiando sulle fasce e ripartendo con costrutto in contropiede, mancando, però, la penetrazione nei sedici metri finali. Al 42′ lancio di Rinaldi a superare la difesa, aggancio perfetto di Gambale, che si porta a spasso il difensore e calcia di destro con il pallone che termina sull’esterno della rete. Nella ripresa la gara ricalca il copione della prima frazione di gioco, con il Montespaccato che comanda le operazioni senza pungere e con la formazione di Marmorini che si specchia e riparte con acume e pericolosità. Al 47′ Arsini, dalla sinistra, crossa in mezzo per Catese, che colpisce di testa completamente solo davanti a Marini, ma non riesce a piazzarla. Rispondono gli ospiti al 53′: Bucaletti crossa a rientrare per Doka, che colpisce di testa da due passi ma non riesce a schiacciare e il pallone finisce alto sopra la traversa. Al 67′ Mangiaratti scarica per l’arrivo di Vanni, che lascia partire un gran tiro a giro dal limite, Tassi si supera con un colpo di reni impressionante e manda la sfera in angolo con la punta delle dita. Al 71′ Proietto commette fallo in area di rigore su Mangiaratti e viene espulso per doppia ammonizione, con il direttore di gara che decreta il secondo penalty della partita per gli ospiti: dal dischetto Pietrobattista spiazza Tassi e porta la Sinalunghese in vantaggio. All’89’ Redi va via in contropiede, supera in dribbling facilmente Catese, Tassi prova l’uscita disperata ma il numero 10 ospite alza il pallonetto e la sfera entra in porta, rimediando all’errore dal dischetto. Dopo il gol subito Di Nezza lancia il pallone verso il centro del campo, la sfera colpisce l’arbitro, che estrae il cartellino rosso e lo espelle.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: