google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

primo piano

Un Siena brutto piegato 0 a 2 dalla Reggiana

Published

on

SIENA-REGGIANA 0-2
MARCATORI: 7′ Sciaudone, 8′ Zamparo
SIENA (4-3-3) 
Lanni; Mora, Terzi, Milesi, Favalli, Cardoselli, Acquadro, Bani, Lores Varela, Paloschi, Guberti. A disposizione: Mataloni, Terigi, Farcas, Macellusi, Darini, Zaccone, Amoroso. Allenatore: Alberto Gilardino.

REGGIANA (3-5-2) Venturi; Luciani, Rozzio, Camigliano, Guglielmotti, Sciaudone, Cigarini, Radrezza, Contessa, Rosafio, Zamparo. A disposizione: Voltolini, Rossi, Scappini, Sorrentino, Neglia, Chiesa, Libutti, Laezza, Anastasio, Del Pinto, Lanini, Muroni. Allenatore: Aimo Diana.

Arbitro: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia. Assistenti: Stefano Montagnani di Bolzano e Franesco Valente di Roma 2. Quarto ufficiale: Silvio Torreggiani di Civitavecchia

SIENA – Un inizio shock che decide il match contro la Reggiana. Così si può riassumere la gara che ha visto la squadra allenata da Aimo Diana espugnare il “Franchi” con un secco 0 a 2 e lanciando gli ospiti in prima posizione.
All’ 8′ la gara era già indirizzata con la rete di Sciaudone al 7′ che batteva Lanni dopo aver superato Terzi. Passa solamente un giro di lancette dell’orologio e arriva il raddoppio con Zamparo.

I ragazzi di Gilardino sono sotto shock ed al 16′ Zamparo si divora il gol dello 0 a 3. Al 310 altra occasione di Lanini, ma Lanni si fa trovare pronto.
Primo tiro dei padroni di casa con Aquadro al minuto 34.

Nella ripresa timida reazione dei bianconeri con un paio di occasioni che non impensieriscono la retroguardia ospite.
Al 25′ ci prova anche Varela, ma Venturi si fa trovare pronto.
Nel finale Scappini va vicino al gol dello 0 a 3. Si conclude così con un Siena che deve dimenticare presto una prova molto negativa.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: