google-site-verification=cQK6OinVuPgJUAMXuZgjk5DkEsf1bIwQTyBAinNYAVk
Connect with us

Prima Categoria

Virtus Chianciano, che succede? Possibile rivoluzione in vista

Published

on

Che fine ha fatto la Virtus Chianciano? Una domanda che si sono fatti in molti, anche inviando messaggi alla nostra pagina Facebook. Le voci che circolano in zona, seppur prive di fondamento, suggerivano che la società termale non sarebbe riuscita ad iscriversi al prossimo campionato di Prima Categoria: i primi campanelli d’allarme erano suonati con le notizie di calciomercato, che hanno visto alcuni membri della rosa (tra staff e giocatori) partire verso altri lidi. In principio – sebbene non sia mai stata data l’ufficialità -, la società aveva salutato l’allenatore Andrea Morganti; poi è stata la volta di Tommaso Rossi, andato al Monteroni, e del trio Marco Benicchi, Sebastiano Peruzzi e Roberto Bernetti, che avevano accettato la corte del Cetona.
Da quel che si è venuti a sapere in questi giorni, il club viola sarebbe alle prese con una profonda rivoluzione interna al ramo dirigenziale: la “proprietà” della società – o il Consiglio che la compone, per capirsi – dovrebbe passare di mano con una trattativa in atto ormai da diverse settimane. Dagli attuali membri del consiglio, quindi, si dovrebbe passare ad altri (da quel che si dice, un mix di gente del territorio con imprenditori umbri e campani). Gli stessi, entro il 24 luglio prossimo, iscriveranno la squadra al campionato, e successivamente ufficializzeranno la composizione di staff tecnico e rosa.

Advertisement
Click to comment
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Facebook


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: